Pubblicità

2018 iPhone X con USB-C non funziona - Apple mantiene la porta Lightning


2018 iPhone X con USB-C non funziona - Apple mantiene la porta Lightning

Si presume che i nuovi iPhone arriveranno a settembre di quest'anno e ovviamente tutti i tipi di voci li circondano. Una delle ultime indiscrezioni è che Apple potrebbe implementare l'USB-C sui suoi dispositivi futuri e questo potrebbe significare che le porte USB-C potrebbero sostituire le porte Lightning o che il Cavi di alimentazione USB-C e un caricatore da muro potrebbe essere incluso al posto dei tradizionali USB-A.

Vantaggi dei cavi di alimentazione e dei caricatori USB-C

Gli iPhone con un cavo da Lightning a USB-C significherebbero che saresti in grado di collegarli ai nuovi MacBook e ai pacchi batteria USB-C senza avere a che fare con un adattatore.

Il progetto Soluzione di alimentazione USB-C per Apple i prodotti sono già sul mercato. Puoi acquistare un cavo da USB-C a schiarente e un alimentatore USB-C da 30 W e il tuo iPhone caricherà la batteria al 50% in appena mezz'ora.

La possibilità che Apple abbandoni la porta Lightning e utilizzi una USB-C invece sul futuro iPhone è più che eccitante, ma è improbabile che accada.

Apple probabilmente manterrà la porta Lightning

Anche se un connettore universale sarebbe più che conveniente, è piuttosto improbabile che sia così Apple lascerebbe cadere la porta Lightning a favore di USB-C. USB-A è lo standard per l'alimentazione USB e le connessioni dati, e se Apple dovesse perderlo e utilizzare USB-C, questo sarebbe sicuramente un solido suggerimento al fatto che il settore dovrebbe iniziare una massiccia transizione consolidata. Questo è quello che è successo quando Apple ha sostenuto lo standard di ricarica wireless Qi con iPhone 8, 8 Plus e X nel 2017.

Le tariffe dei connettori non sono qualcosa che gli utenti amano e quando il connettore originale a 30 pin è stato abbandonato a favore della porta Lightning, gli utenti hanno dovuto acquistare nuovi cavi e adattatori da Apple e non erano troppo entusiasti.

Nel 2016, quando Apple ha rimosso il jack per le cuffie dall'iPhone a favore del Lightning, è stato attivato un contraccolpo simile. L'insistenza di Apple nell'avere un unico connettore per tutto sull'iPhone evidenzia quanto l'azienda sia impegnata per Lightning.

Il Lightning è più sottile dell'USB-C anche se le loro dimensioni sono abbastanza simili. Apple è anche una fan del wireless e la società ha introdotto AirPods nello stesso momento in cui ha lasciato cadere il jack per le cuffie. In qualche modo ha senso che Apple perda il connettore Lightning quando la ricarica wireless è abbastanza veloce da essere una soluzione praticabile. Non ci resta che aspettare e vedere quando questo può accadere.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità