Il 2019 sarà l'anno degli iPhone con USB-C


Il 2019 sarà l'anno degli iPhone con USB-C

Alcuni di noi potrebbero non aspettarsi che Apple facesse questa mossa, ma sembra che l'azienda stia finalmente esplorando il territorio dell'introduzione di porte di ricarica USB-C con i loro smartphone. Ovviamente, questo tipo di cambiamento non avverrà dall'oggi al domani e certamente non quest'anno, almeno, ma sappi che entro il prossimo anno potremmo finalmente essere in grado di utilizzare cavi USB-C sia per i nostri dispositivi Apple che per i nostri dispositivi Android.

Rapporto USB-C su iPhone

Dal 2012, Apple ha utilizzato la propria porta Lightning per i suoi dispositivi Apple, a partire dall'iPhone 5 e da tutti i successivi smartphone della linea da allora. Tuttavia, gli stessi rapporti suggeriscono che il 2019 è l'anno in cui il la prossima serie di iPhone utilizzerà USB di tipo C.. Sebbene questo rapporto sia davvero impressionante, non dedica molto tempo ai dettagli del processo. Il motivo per cui DigiTimes afferma nel loro articolo è che Apple potrebbe essere persuasa a fare questa mossa in modo che anche altre società siano incoraggiate a cambiare il loro design e utilizzare anche USB-C. Quindi, una forma di dare l'esempio, se vuoi.

Tuttavia, questo non sembra avere molto senso poiché quasi ogni singola azienda di smartphone ha già iniziato a utilizzare USB-C con i propri smartphone. Nel 2016, LG G5 aveva USB-C, e ora nel 2018 quasi tutti i nuovi smartphone in arrivo sul mercato ce l'hanno. Seguendo questo argomento, ciò implica che Apple non è il martire che deve cambiare affinché gli altri lo seguano.

Un'altra cosa di cui abbiamo sentito parlare è che Apple aggiungerà cavi Lightning alla confezione del prossimo iPhone di quest'anno. Ciò consentirà una ricarica rapida, cosa di cui non possiamo lamentarci nemmeno minimamente. Ciò di cui vorremmo anche discutere è il file natura peculiare della decisione di Apple. L'azienda si occupa di realizzare smartphone sottili e progettati con cura, ma la porta USB-C è piuttosto ingombrante rispetto a quella Lightning. Lightning fa anche parte del programma Made for iPhone di Apple, che lo rende una parte essenziale del processo di progettazione.

Passare a USB-C sarebbe solo una decisione di provare in un mercato in cui sono disponibili più accessori o è solo Apple che vede che non guadagna così tanto dai suoi accessori per porte fulminee e sta cercando di salvare la faccia? Dovremo aspettare e vedere.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.