Pubblicità

4 cose che devi sapere su Android L


4 cose che devi sapere su Android L

Android L è stato il più grande aggiornamento Android che Google abbia mai avuto. E con un enorme mucchio di notizie in giro per Internet sui suoi ultimi aggiornamenti, ho deciso di mettere insieme un paio di cose che devi sapere al riguardo. E poiché siamo ancora in procinto di sapere cosa significa la "L" di Android L, ecco alcune cose interessanti che dovresti sapere al riguardo.

  1. Material design

Hai sentito che non è vero? Questa è la loro più recente filosofia di progettazione basata sull'immaginazione di cose che accadono in un ambiente 3D. Matias Duarte, che è a capo di Android Design, afferma di aver preso ispirazione dalla carta e dall'inchiostro. Il loro nuovo approccio consiste nel progettare l'interfaccia utente in un'esperienza multilivello, che avrà tutte una proprietà di elevazione. Tutti gli elementi dell'interfaccia utente avranno qualità tridimensionali che verranno renderizzate nell'ordine corretto con conseguente migliore animazione temporale e fornendo all'utente ombre in tempo reale (il che è piuttosto interessante se me lo chiedi).

Il più grande restyling di Android è stato nel 2011, quando è stato rilasciato Ice Cream Sandwich, e da allora Google non si è mai guardato indietro.

  1. Ora, è molto più che una semplice foto

Con l'espansione sempre maggiore di Android, sarà molto più di un semplice smartphone. Abbinandolo ad Android Auto, smartwatch Android e Android TV. Avrai un'integrazione molto più apparente con altre parti della tua vita tramite Android. Dubito che Google progetterà un sistema operativo per computer perché allora diventerà una feroce competizione tra tutti i giganti della tecnologia (ma sarà abbastanza interessante da guardare però).

  1. Il kill switch insieme a una migliore sicurezza

Come accennato in precedenza, Android verrà fornito con la crittografia del disco immediatamente. Ma questo era solo uno dei tanti miglioramenti alla sicurezza che vedremo in Android L. Un'altra cosa grandiosa che hanno fatto è consentire le crittografie senza dover ricordare quelle password complesse che hai impostato tu stesso. Useranno una funzionalità come la funzione Trusted Bluetooth di Motorola che rileva il dispositivo Bluetooth e sblocca automaticamente il telefono.

Includeranno anche una proiezione di ripristino delle impostazioni di fabbrica, nota anche come kill switch che cancellerà tutti i tuoi dati dal telefono in caso di furto. In precedenza dovevamo utilizzare applicazioni di terze parti per farlo, ma ora è nelle Impostazioni stesse, ma dà una sensazione piuttosto buona.

  1. Non scappare dalle notifiche

notifiche Android l

Le tue notifiche saranno ovunque in Android L. Questo nuovo aggiornamento ha aiutato Android a uscire dalle notifiche a discesa. Ora inizierai a vedere le notifiche nella schermata di blocco (un po 'come iPhone). Un'altra area in cui vedrai le notifiche è ovunque perché saranno un po 'come le notifiche di avvertimento che verranno visualizzate sulle tue app. Dovrai quindi scorrere verso il basso per visualizzare tutte le notifiche in un unico posto oppure puoi toccarne una per aprire l'app appropriata.

Guarda anche - Android L: gestione della batteria e alimentazione

E per ora è tutto. Se hai imparato o aumentato le tue conoscenze attraverso questo articolo, assicurati di condividerlo con i tuoi amici perché questo mi rende davvero felice. Inoltre, commenta di seguito se conosci il significato di "L" in Android L. Fammi anche sapere quali funzionalità stai aspettando con il nuovo aggiornamento di Android.

Anche un grido a Collana IndieGogo che stanno raccogliendo fondi per rendere la tecnologia più accessibile e migliore per persone come te e me attraverso lo sviluppo di un neckset che manterrà i nostri smartphone e tablet esattamente alla distanza che vogliamo. Quindi assicurati di controllarli perché stanno facendo qualcosa di veramente interessante.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità