5 modi per risolvere l'iPhone 6 Plus non entrerà in modalità di sospensione


Se hai notato che il tuo iPhone 6 Plus non andrà in modalità di sospensione, dovrai sicuramente fare qualcosa al riguardo, perché quel tipo di problema avrà un enorme impatto sulla durata della batteria. Per risolvere il problema, dai un'occhiata a 5 modi per riparare iPhone 6 Plus non entrerà in modalità di sospensione. Le soluzioni elencate di seguito hanno aiutato molti 6 iPhone più utenti per sbarazzarsi del bug.

Vedi anche: 5 modi per risolvere l'assenza di suono durante una chiamata su IPhone 6 Plus

5 modi per riparare iPhone 6 Plus non entreranno in modalità di sospensione

5 modi per riparare iPhone 6 Plus non entreranno in modalità di sospensione

5 modi per riparare iPhone 6 Plus non entreranno in modalità di sospensione

 Soluzione No.1: controlla il tempo di blocco automatico

Di solito, tutte le soluzioni che condividiamo non richiedono mai troppi sforzi o tempo, come nel caso di 5 modi per riparare iPhone 6 Plus non entreranno anche in modalità di sospensione. Il posto migliore per iniziare a risolvere il problema è controllare il tempo di blocco automatico. Se hai aggiornato iOS di recente o hai eseguito un ripristino, è possibile che il tempo di blocco automatico sia cambiato. Per verificarlo:

  • Vai a Impostazioni> Generali> Blocco automatico
  • Vedrai diverse opzioni, come 1, 2, 3, 4, 5 minuti e Mai.
  • Scegli quello che desideri.

Soluzione No.2: disattivare il tocco assistito

Disattivare il tocco assistito è stato utile per la maggior parte degli utenti di iPhone, motivo per cui dovresti assolutamente provarlo. Quindi, per spegnerlo, fai questo:

  • Vai alle impostazioni
  • Tocca Generale
  • Tocca Accessibilità
  • Scorri verso il basso e scegli l'opzione Tocco assistito
  • Tocca il pulsante e spegnilo.

 

Soluzione No.3: ripristina il tuo dispositivo

Quando l'iPhone 6 Plus non entra in modalità di sospensione, prova il ripristino. È abbastanza semplice. Tieni premuti contemporaneamente il pulsante Home e il pulsante di sospensione / riattivazione per circa 10-15 secondi, finché non vedi il logo Apple sullo schermo. Quando viene visualizzato il logo, rilascia i pulsanti. Si spera che questo risolva il problema che stai riscontrando.

 

Soluzione No.4: ripristina tutte le impostazioni

Nel caso in cui le soluzioni precedenti non fossero d'aiuto, quello che dovresti fare è ripristinare tutte le impostazioni. Per farlo, segui questi passaggi:

  • Vai alle impostazioni
  • Tocca Generale
  • Scegli Ripristina e seleziona Ripristina tutte le impostazioni.

 

Soluzione No.5: aggiorna il software iOS

Gli aggiornamenti introducono sempre qualcosa di nuovo e interessante, ma questi aggiornamenti risolvono anche i bug che gli utenti possono riscontrare, motivo per cui questo può aiutare. Prima di eseguire l'aggiornamento, assicurati di eseguire il backup del tuo iPhone 6 Plus su iTunes o iCloud.

Esistono due metodi di aggiornamento. Puoi aggiornare il tuo iPhone in modalità wireless o utilizzando iTunes.

Per aggiornare il tuo dispositivo in modalità wireless:

  • Collega il tuo iPhone a una fonte di alimentazione
  • Vai alle impostazioni
  • Tocca Generale
  • Scegli Aggiornamento software
  • Tocca Scarica e installa

Per aggiornare il tuo dispositivo utilizzando il software iTunes:

  • Utilizza il cavo USB fornito con il dispositivo e collega il tuo iPhone 6 Plus al computer
  • Seleziona il tuo dispositivo nel software iTunes
  • Fare clic su Verifica aggiornamenti nel pannello Riepilogo
  • Scegli Scarica e aggiorna.