Il 74% dei dispositivi Android può essere sbloccato da remoto da Google


Il 74% dei dispositivi Android può essere sbloccato da remoto da Google

Il 74% dei dispositivi Android può essere sbloccato da remoto da Google

Secondo un documento rilasciato dall'ufficio del procuratore distrettuale di Ney York, la maggior parte dei dispositivi Android può essere sbloccata in remoto da Google. Se c'è una richiesta ufficiale del tribunale, Google può sbloccarla, a una condizione: il dispositivo utilizza Android 5.0 Lollipop o precedente. Non è possibile sbloccare il dispositivo da remoto su un dispositivo Android con Android 5.0 o versioni successive perché ha adottato per impostazione predefinita la funzionalità del disco di crittografia completo.

“Gli esaminatori forensi sono in grado di aggirare codici di accesso su alcuni di questi dispositivi utilizzando una varietà di tecniche forensi. Per alcuni altri tipi di dispositivi Android, Google può ripristinare il file codici di accesso quando viene servito con un mandato di perquisizione e un ordine che ordina loro di assistere le forze dell'ordine nell'estrarre i dati dal dispositivo. Questo processo può essere eseguito da Google in remoto e consente agli esaminatori forensi di visualizzare i contenuti di un dispositivo ".

TNW ha detto, se guardiamo il file Android Developer Dashboard possiamo vedere che il 74.1% dei dispositivi utilizza attualmente una versione di Android che può essere sbloccata da remoto in qualsiasi momento.

Il 74% dei dispositivi Android può essere sbloccato in remoto da GooglePer i dispositivi iOS, la funzionalità di crittografia completa del disco è stata adottata su iOS 8 o versioni successive se l'utente attiva il passcode. Gli utenti di iOS 8 o più recenti hanno raggiunto il 91% se vediamo il rapporto ufficiale sull'adozione di iOS 9 da parte di Apple. Il numero sopra ci dice il livello di sicurezza nel nuovo sistema operativo mobile di Google e Apple. Aggiornare il software o cambiare il dispositivo all'ultimo OS mobile può diventare un'opzione perfetta se sei preoccupato per la privacy.

Via: Il NextWeb

Le altre novità: Interessanti app sperimentali di Apple Pencil e iPad Pro: bilancia, sintetizzatore audiokit, controller di immagini 3D

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.