90 brevetti di Blackberry sono ora di proprietà di Huawei


90 brevetti di Blackberry sono ora di proprietà di Huawei

C'è stato un tempo, non molto tempo fa, in cui BlackBerry dominava il mercato degli smartphone. Molte tecnologie introdotte dal BlackBerry hanno spianato la strada ad altri produttori di smartphone per basarsi sulle loro idee e sviluppare telefoni sincronizzati con la tecnologia moderna. In passato, la maggior parte delle persone che desideravano possedere un telefono di fascia alta finì per ottenere un nuovo BlackBerry per se stessi. L'iconica tastiera completa, sviluppata e associata all'azienda, era diventata molto popolare e la sua utilità era ampiamente riconosciuta da diversi segmenti di utenti di smartphone.

Mentre BlackBerry sarà sempre noto per essere uno dei pionieri della moderna tecnologia basata sui telefoni nel mondo, la società non è riuscita a mettersi al passo con lo spazio tecnologico in continua evoluzione. Ciò ha portato all'uscita dal settore degli smartphone. Dopo aver subito perdite enormi per un lungo periodo di tempo, BlackBerry è uscito dal settore degli smartphone nel 2016. Dopo averlo fatto, ha incanalato le sue energie verso lo sviluppo di software di sicurezza, tra le altre cose. Ha concesso in licenza il suo marchio di smartphone a TCL Communications. Qualche tempo dopo, TCL Communications è stata acquistata da una società relativamente nuova chiamata OnwardMobility.

Secondo un rapporto Pubblicato online e in altre pubblicazioni con sede in Canada, BlackBerry ha recentemente venduto ben 90 brevetti sulla tecnologia degli smartphone alla società tecnologica cinese Huawei. Alla conferenza per gli investitori di JPMorgan Online Chase, recentemente organizzata, i media hanno contattato Steve Rai, CFO di BlackBerry, e gli hanno chiesto se la notizia fosse davvero vera. La Rai ha confermato che le notizie erano vere.

Finora non sono state fornite informazioni sul contenuto dei brevetti venduti. Nell'anno 2014, BlackBerry ha lanciato la business unit di BlackBerry Technology Solutions. Da allora, BlackBerry ha lavorato diligentemente per vendere i suoi 38,000 brevetti.

La saggezza generale suggerisce che i brevetti acquisiti da Huawei non sembrano avere alcun collegamento con gli smartphone. Ciò è principalmente dovuto al fatto che TCL Communications è ora responsabile del marchio di smartphone BlackBerry. Non si sa se BlackBerry darebbe alcuna conferma su questa transazione commerciale in futuro o meno.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.