Pubblicità

Adobe Flash Player continua a essere un collegamento debole che viene sfruttato da programmatori dannosi


Adobe Flash Player continua a essere un collegamento debole che viene sfruttato da programmatori dannosi

Non è un segreto che Adobe Flash Player non sia più considerato lo standard e sono state trovate altre alternative più sicure. Tuttavia, dobbiamo ancora restare con Flash per altri due anni, il che significa che può ancora essere trovato su numerosi dispositivi.

Purtroppo, Flash è diventato una vulnerabilità per molti utenti e i criminali informatici sono riusciti a sfruttarlo molte volte. E sembra che continueranno a farlo in futuro. È difficile fermarli e il meglio che Adobe può fare è trovare soluzioni non appena viene scoperto un problema.

Attacchi recenti

Se diamo uno sguardo ai più importanti attacchi informatici avvenuti quest'anno, noteremo che Adobe Flash Player era solitamente l'anello debole. Un buon esempio sono i BlackOasis, un gruppo che è riuscito a sfruttare molte vittime. Alla fine, Kaspersky Labs è riuscito a scoprire la vulnerabilità e il team ha lavorato con Adobe fino a quando non ha rilasciato un aggiornamento che ha risolto il problema.

Ora, un altro grosso attacco malware sta prendendo di mira l'Europa orientale e sembra che ancora una volta i programmatori abbiano approfittato di un difetto di Adobe Flash Player. L'attacco si chiama Bad Rabbit ed è ransomware. Ciò significa che i file dal dispositivo della vittima sono crittografati e per sbloccare i file è necessario pagare una somma di denaro.

Proteggiti

Poiché ci sono stati molti attacchi che hanno utilizzato Flash Player, la soluzione migliore potrebbe essere disabilitarlo. Anche Kaspersky Labs consiglia la stessa soluzione per mantenere il tuo dispositivo al sicuro. Inoltre, il plug-in Flash non è più così utile e ogni sito Web che ancora utilizza dovrà rinunciarvi fino al 2020.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità

Benvenuto in Technobezz

Installa l'applicazione
×