Amazon Fire Stick vs Google Chromecast: è ora di fare la tua scelta


Amazon Fire Stick vs Google Chromecast: è ora di fare la tua scelta

La ricerca sul mercato di alcuni stick di streaming multimediali ragionevoli potrebbe essere un compito facile. Grazie a queste 2 famose opzioni di Amazon e Google, ovvero Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast. Tuttavia, anche con le loro somiglianze, ognuno ha un approccio distinto in termini di riproduzione di programmi TV e film da fonti diverse.

Fondamentalmente, Amazon Fire Stick è un dispositivo che ti consente di installare tonnellate di app sulla sua memoria. Ha anche il proprio telecomando Bluetooth. Inoltre, non è necessario utilizzare lo smartphone, perché il dongle di Amazon e la TV sarebbero sufficienti.

Il Google Chromecast, invece, è un servizio che ti permetterebbe di aprire un'app supportata sul tuo dispositivo mobile. Premi semplicemente l'opzione Cast nell'app per connetterti alla TV. Inoltre, puoi eseguire il mirroring del display del tuo dispositivo, mentre puoi anche trasmettere dal PC. Ciò ti consente di visualizzare i video salvati o potresti anche aprire Netflix e riprodurlo come preferisci sulla TV.

Nel complesso, Fire TV potrebbe essere un dispositivo più facile da usare, ma Chromecast è molto flessibile poiché puoi fare molte cose con esso. Quindi, quale potrebbe soddisfare le tue esigenze dipende dalle tue esigenze. Ecco alcune funzionalità che puoi ottenere da queste due tecnologie.

Interfaccia utente e controllo

In termini di miglioramento, Amazon è stato eccezionale, poiché sembra più pulito e più facile da usare rispetto a prima. Allo stesso tempo, c'è un file Recente scheda nella schermata iniziale che ti mostrerà l'app più recente che hai utilizzato di recente o il titolo del media che hai guardato in precedenza.

D'altra parte, al Chromecast manca l'interfaccia, poiché funge da canale per il video che stai per guardare. In altre parole, l'interfaccia avverrebbe sul tuo PC, tablet o smartphone. Quindi, non puoi fare nulla sullo schermo della TV.

Prestazioni e qualità

Entrambi questi prodotti sono in grado di fornire un'uscita video a 1080p. Fire Stick supporta anche file H.265, con il suo chip quad-core all'interno. Pertanto, puoi caricare Prime Video più velocemente senza consumare un'enorme larghezza di banda. Inoltre, può pre-recuperare i video con la sua memoria interna, riducendo i tempi di attesa.

Con il nuovo Chromecast, tuttavia, puoi ottenere app per smartphone che vengono sempre aggiornate e ottimizzate rispetto alle controparti di Android TV. Di conseguenza, ottieni sempre nuove funzionalità, meno bug o arresti anomali.

In generale, entrambi supportano il Wi-Fi dual-band, senza problemi in termini di velocità di rete e congestione.

App e servizi

Chromecast supporta una vasta gamma di app poiché Google afferma un conteggio stimato di 20,000 app. Tuttavia, Amazon ha solo 3,000 giochi, app e servizi per il suo Fire TV Stick. Forniscono anche l'accesso a servizi famosi, come Airtel Movies, Eros Now, Hotstar, Netflix e Sony Liv, tra gli altri.

Take finale

In definitiva, se hai intenzione di pesare entrambi i bastoncini, la decisione dipende da come vorresti che servissero al tuo scopo. Dopotutto, Amazon Fire Stick e Google Chromecast sono buoni solo se soddisfano le esigenze dei clienti.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.