Pubblicità

Android 11 potrebbe offrire una migliore esperienza di registrazione video sui cellulari


Android 11 potrebbe offrire una migliore esperienza di registrazione video sui cellulari

Se hai mai provato a registrare lunghi video di qualità 4K sul tuo telefono cellulare, potresti aver notato che il video salta automaticamente dopo 12 minuti a un altro video pur continuando a registrare. Pertanto, avresti scoperto che la registrazione di un'ora che hai fatto continuamente viene salvata come cinque diversi video di 12 minuti ciascuno. Ciò è dovuto a una limitazione inerente al sistema operativo Android, che non può creare un video di più di 4 GB. La tecnologia di registrazione video all'interno del software è stata creata da Google nel 2014 e da allora non è cambiata. Le informazioni ora sono che la prossima iterazione del sistema operativo, Android 11, includerà questo aggiornamento tanto desiderabile.

Gli smartphone hanno fatto passi da gigante

La sezione della fotocamera negli smartphone sta ricevendo una crescente attenzione da parte dei designer. È diventato un luogo comune trovare telefoni con configurazioni a tripla e quadrupla fotocamera. Gli sparatutto principali hanno ora raggiunto un massimo di 108 MP e anche la registrazione di video 4K è una caratteristica regolare. Fonti di mercato indicano che anche la capacità di registrazione 8K non è lontana. All'altra estremità, i livelli di stoccaggio a bordo sono aumentati a passi da gigante. Da 16 GB e 32 GB di spazio di archiviazione, ora puoi portare lo spazio di archiviazione sul tuo smartphone fino a 1 TB con una scheda microSD. Questi sviluppi hanno forse indotto Google per apportare modifiche al suo software.

4 GB di Android

Gerrit rivela che il cambiamento è in arrivo

Il progetto Android Open Source Gerrit ha informazioni che Android 11 avrà la modifica per accettare registrazioni più lunghe di video e trasformarle in compresse per una più facile memorizzazione. Secondo questo impegno in Gerrit, "Android ora" utilizzerà un offset a 64 bit in mpeg4writer ", che consente ad Android" di comporre / mux file di dimensioni superiori a 4 GB ".

Google Foto

Si apprende inoltre che questa nuova funzionalità è già stata messa alla prova da Google ed è stato composto con successo un file video di 32 GB.

Google potrebbe iniziare a collaborare con i produttori di smartphone per fissare un limite alla dimensione del file per la registrazione video in modo appropriato e apportare le modifiche alle API della fotocamera.

Poiché anche l'ultima versione del sistema operativo Android 10 deve ancora raggiungere molti dispositivi, sarà molto tempo per scaricare e provare la nuova funzionalità sul tuo cellulare. Google rende la versione beta disponibile per gli sviluppatori per dare il loro feedback al più presto a marzo di ogni anno.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità