Android 8.0 non arriverà sui tablet Shield di Nvidia


Android 8.0 non arriverà sui tablet Shield di Nvidia

Molti giocatori Android hanno preferito acquistare tablet Android come Shield Tablet di Nvidia e Shield Tablet K1. I tablet da gioco sono stati rilasciati nel 2014 e ora eseguono il sistema operativo Android 7.0 Nougat. Sfortunatamente, sembra che i tablet Shield non riceveranno Android Oreo 8.0.

Nessun Android Oreo per i tablet da gioco Nvidia

L'azienda tecnologica americana è sempre stata molto veloce nell'aggiornamento dei suoi sistemi operativi per i suoi tablet. Finora sia lo Shield Tablet (2014) che lo Shield Tablet K1 (2015) hanno superato il loro aggiornamento promesso e sembra che non riceveranno Android 8.0 Oreo.

Manuel Guzman di Nvidia ha annunciato tramite Twitter che è molto probabile che i tablet non riceveranno il nuovo sistema operativo di Google, ma Shield Tablet K1 riceverà abbastanza presto un aggiornamento su Nougat.

Shield Tablet di Nvidia

I tablet Shield sono il secondo dispositivo di gioco portatile che utilizza Android e una differenza tra loro e Shield Portable è il fatto che il controller non è sempre connesso allo schermo.

Nel 2015 lo Shield Tablet è stato migliorato e ha ricevuto il nome Shield Tablet K1 con un prezzo di vendita di 200 $.
Nel 2016 gli Shield Tablet non hanno ricevuto alcun miglioramento e si dice che fosse dovuto al fatto che sono molto simili a Nintendo Switch in termini di tecnologia. Quindi, quest'anno il tablet non era più in vendita online.

Il tablet da gioco aveva 2 GB DDR3L e 16/32 GB di memoria flash (lettore di schede microSDXC da 200 GB), controller Optimal Shield, fotocamera anteriore e posteriore e utilizzava il chip di sistema Tegra K1 (4 x Cortex-A15 R3 2.2 GHx).

In termini di connettività il tablet aveva Micro USB, jack per cuffie, Mini HDMI 1.4a, slot per schede Micro-SD e uno slot per GPU Direct Stylus 2 di Nvidia.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.