Pubblicità

Android L: modalità Non disturbare (anteprima per sviluppatori)


Android L: modalità Non disturbare (anteprima per sviluppatori)

Le impostazioni "non disturbare" erano qualcosa che molti di noi desideravano ardentemente includere nell'Android di serie. Anche se alcuni produttori hanno cercato di includere quella funzione nel loro Android OEM, è stata una cosa incostante. La migliore alternativa era acquistare un'app che facesse il lavoro perfetto per te. E anche se le nostre esigenze sono state soddisfatte da queste app, non c'è davvero nulla che possa battere le impostazioni "non disturbare" di un sistema strettamente integrato per permetterci di riconnetterci con la natura, o semplicemente di dormire sonni tranquilli.

L'inclusione della modalità Non disturbare nelle impostazioni di Android L è stata una delle cose fortunate che abbiamo trovato ultimamente, che ti consente di tenerti lontano dalle fastidiose notifiche durante la notte, o solo per un periodo di tempo specifico per farti concentrare Su qualcosa.

Abilitazione e modifica delle impostazioni Non disturbare in Android L

Android-L-Non disturbare

Puoi impostare la modalità Non disturbare in tre modi diversi nella versione corrente di Android L Anteprima per sviluppatori. E anche se questo potrebbe sembrare una cosa piuttosto confusa, dirò che sono tutti semplicissimi. Il primo, o il modo principale per farlo, è accedere a Impostazioni - Suoni e notifiche. È lì che puoi trovare la modalità Non disturbare almeno per ora prima del rilascio. Una volta che sei all'interno dell'opzione Non disturbare, puoi attivare la modalità e modificare le impostazioni da lì.

La prima opzione da modificare è se desideri ascoltare le notifiche dalle chiamate e dai messaggi di testo. Puoi selezionare se desideri ascoltare le notifiche solo dai tuoi contatti speciali o da tutti. C'è anche un'opzione in cui puoi scegliere di ascoltare le notifiche da un contatto dopo un certo numero di chiamate da loro.

Successivamente hai la possibilità di specificare un orario giornaliero in cui non vuoi essere disturbato. Principalmente questa opzione è da impostare durante la notte, ma puoi impostarla in qualsiasi momento tu voglia. A questo punto, puoi semplicemente impostare questa opzione che sarà la stessa per tutti i giorni.

Guarda anche - Android L: gestione della batteria e alimentazione

Gli altri due modi per attivare o disattivare l'opzione Non disturbare, è scorrere verso il basso il pannello delle notifiche, quindi capovolgere per visualizzare le impostazioni rapide. Una volta lì, avrai l'opzione Notifiche con un'icona a forma di campana. Toccalo e verrai reindirizzato a una nuova schermata in cui avrai la possibilità di giocare con il volume delle notifiche o abilitare la modalità Non disturbare. Quando tocchi l'icona Non disturbare, ti darà la possibilità di attivare quella modalità per un tempo limitato, ad esempio 15 minuti o 8 ore o fino a quando non la disattivi.

L'ultimo modo per farlo è tramite il pop-up del volume quando si premono i tasti del volume sullo smartphone.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità