Aggiornamento Android P - Elenco dei dispositivi compatibili più recenti


Aggiornamento Android P - Elenco dei dispositivi compatibili più recenti

La maggior parte dei fan di Android conosce già recente versione di Android P. Quando è uscito per la prima volta a marzo, il sistema operativo era ancora nella sua versione beta con una serie di piccoli aggiornamenti effettuati negli ultimi due mesi. La versione ufficiale del sistema operativo dovrebbe essere rilasciata nel terzo trimestre del 3. Fino a quando ciò non accadrà, puoi effettivamente scaricare la versione beta per te stesso e provarla, se possiedi uno dei dispositivi in ​​grado di farlo. Oggi ti forniremo una panoramica dettagliata di tutto ciò che devi sapere su Android P, dai dispositivi compatibili e dai modi per installarlo.

Dispositivi compatibili

In passato, le versioni beta di Android P erano disponibili solo per i telefoni Google Pixel e Nexus, ma quest'anno la società ha deciso di espandersi un po 'e offrire il sistema operativo beta anche a dispositivi di terze parti. Tra questo elenco di dispositivi che non sono di proprietà di Google possiamo annoverare il file Telefono essenziale, Xiaomi Mi Mix 2S, OnePlus 6, Nokia 7 Plus, Sony Xperia XZ2, Oppo R15 Pro, Vivo X21 e Vivo X21UD. Inoltre, Nokia ha deciso di offrire questo aggiornamento a Nokia 6.1, Nokia 8 Sirocco e Nokia 7, ma fino a questo momento è disponibile solo in Cina.

Processo di installazione di Android P.

L'installazione di Android P potrebbe essere un'operazione difficile se non sai da dove iniziare. Questo è il motivo per cui noi ti consigliamo di iscriverti prima al programma Android Beta. Dopo averlo fatto, riceverai un aggiornamento software che ti consentirà di aggiornare il sistema operativo del tuo telefono ad Android P. Prima di essere troppo entusiasta, avrai bisogno di un telefono Pixel per iscriverti a questo programma. Tuttavia, ci sono altri modi per installare questo sistema operativo a seconda del telefono che hai e puoi trovare tutte queste pratiche guide online con una sola ricerca online.

Tutti i dispositivi che abbiamo elencato in precedenza (inclusi i telefoni Pixel di Google) possono installare almeno la versione beta originale se fanno parte del programma Android Beta. Tuttavia, alcuni dispositivi possono aggiornare fino all'ultima versione di Android P, ovvero l'anteprima per sviluppatori di Android P (beta 2). Tra quei telefoni che possono installare la terza versione della beta possiamo annoverare la serie Pixel, Nokia 7 Plus, OnePlus 6 e Sony Xperia XZ2.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.