Pubblicità

Apple è pronta a fare dell'India il suo hub di produzione globale


Apple è pronta a fare dell'India il suo hub di produzione globale

In una recente svolta degli eventi, è stato rivelato che l'India diventerà presto uno dei principali centri di produzione globale di Apple. La nuova fase di produzione coprirà l'assemblaggio di tutti gli ultimi iPhone di punta per tenere il passo con i programmi di rilascio in tutto il mondo. Questa si presenta come una strategia di riduzione dei rischi contro la maggior parte della produzione di Apple che si trova in Cina. È interessante notare che Apple non è la prima azienda a spostare la produzione da questo paese, dato il suo conflitto commerciale in corso con gli Stati Uniti. In precedenza, anche Google e Nokia, tra gli altri, hanno spostato la loro produzione in diversi paesi.

Apple ha già avviato la produzione commerciale dell'iPhone XR al Foxconn stabilimento di produzione situato vicino Chennai dopo prove di successo. La società prevede inoltre di avviare presto la produzione della sua serie iPhone 11, una volta che avrà formato il personale con le competenze richieste. Apple venderà i dispositivi localmente, oltre a esportarli dopo aver testato con successo l'esportazione di modelli di iPhone 6s e 7 in Europa dall'India dall'inizio del 2019. È stato riferito che la società sarà in grado di risparmiare il 20% sui dazi all'importazione entro produzione locale dell'iPhone XR. Tuttavia, i dirigenti Apple hanno dichiarato che non ci saranno riduzioni di prezzo. Il produttore non ha tagliato i prezzi su nessuno dei suoi iPhone prodotti localmente in India al momento e non si sa nulla sui modelli in arrivo. Questo è Il secondo grande contratto globale di Apple operazione di produzione in India. All'inizio del 2017, il marchio taiwanese Wistron ha iniziato ad assemblare iPhone vicino a Bengaluru nel 2017, ma solo per i vecchi iPhone.

Foxconn
Secondo quanto riferito, l'impianto di Foxconn di Apple avrà presto la capacità di produrre l'ultima linea di modelli di iPhone che costano oltre Rs 1 lakh. Il governo indiano ha anche spinto Apple a spostare la produzione della sua intera gamma di iPhone in India, poiché ciò darebbe un forte impulso all'iniziativa Make in India e attirerebbe anche più investitori globali nel paese. La società avvierà presto anche i suoi negozi al dettaglio di proprietà della società nel paese, e poi inizierà le vendite online dirette anche in India, dato che il governo indiano ha allentato le norme sugli investimenti diretti esteri (FDI) per la vendita al dettaglio monomarca nell'agosto 2019 .
Alcuni dei fornitori globali di Apple come Flex Ltd, CCL Design (Suzhou), Sunwoda Electronic Co, Salcomp Plc e Shenzhen Yuto Packaging Technology Co. hanno già iniziato a produrre parti e accessori come caricabatterie e pacchi batteria in India. A partire da ora, anche dopo il lancio della serie iPhone 11, l'iPhone XR è stato l'iPhone più venduto in India negli ultimi due trimestri dopo il taglio dei prezzi, aiutando l'azienda a ottenere vendite in calo nel paese di nuovo funzionante. Nel frattempo, secondo quanto riferito, la serie iPhone 11 ha venduto numeri record in India a causa dei prezzi aggressivi.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità

Benvenuto in Technobezz

Installa l'applicazione
×