Apple e Samsung stanno combattendo per la supremazia: dopo quattro anni, Apple ha la possibilità di tornare al primo posto


I nuovi modelli di iPhone 6 hanno aiutato le persone di Apple a registrare enormi entrate finanziarie lo scorso trimestre e a vendere un numero record di dispositivi.

Si può dire che Apple abbia sconfitto Samsung al proprio gioco. In un primo momento, in molti hanno criticato la decisione dell'azienda di Cupertino di adeguarsi alla tendenza avviata da Samsung e lanciare telefoni con schermi più grandi. Nonostante queste critiche, Apple ha fatto quello che sa fare meglio: non solo si è adattata ed è riuscita a lanciare un phablet buono almeno quanto Samsung, ma è quasi pari alla propria quota di mercato in Corea del Sud.

Secondo Recode, Samsung è riuscita a vendere circa 95 milioni di smartphone nell'ultimo trimestre finanziario. Di questi, oltre il 70% sono smartphone di fascia alta, il che indicherebbe una cifra compresa tra 71 e 75 milioni. D'altra parte, Apple vanta circa 74.5 milioni di smartphone venduti nello stesso periodo.

tim-cuoco

Tim Cook, CEO di Apple, ha affermato che la ragione principale di questo enorme aumento sono i telefoni di dimensioni maggiori. Più specificamente, l'iPhone 6 iPhone 6 Plus è riuscito a convincere più persone a trasmettere iOS e non qualsiasi altro telefono Android lanciato negli ultimi tre anni.

Ancora una volta, si può vedere la difficile situazione in cui si trova Samsung, un'azienda che sembra essere attaccata su due fronti. Da un lato abbiamo la Cina, dove Xiaomi, Huawei e altri sono riusciti ad imporsi in un settore entry-level sempre più potente. Inoltre, Samsung ha superato le vendite in Cina, l'azienda coreana è ora al terzo posto, come Xiaomi, che è al primo posto, e Apple, che è al secondo. D'altra parte, Apple è riuscita a diventare davvero competitiva nei telefoni con schermi più grandi. Per la prima volta dal 2011, Samsung non ha un vantaggio definitivo per gli americani.

Samsung ha riconosciuto che i prezzi competitivi ei prodotti della concorrenza hanno avuto un impatto importante sulle vendite. In futuro, si baserà sulla crescente domanda di smartphone, soprattutto sulle innovazioni che potranno immettere sul mercato. Se Samsung ci prepara qualcosa di interessante, potrebbe essere il momento di passare all'attacco perché un gran numero di persone ha già perso la fiducia nell'azienda.