Apple riduce la produzione di iPhone 12 Mini a favore di iPhone 12 Pro


Apple riduce la produzione di iPhone 12 Mini a favore di iPhone 12 Pro

Ogni anno, Apple presenta un modello aggiornato di iPhone e dei suoi modelli sussidiari. Lo stesso è accaduto l'anno scorso quando il gigante tecnologico globale ha lanciato iPhone 12. Tuttavia, c'è stato un altro importante che ha accompagnato l'introduzione del modello di iPhone di nuova generazione. Apple ha offerto ai suoi fedeli qualcosa di innovativo e fresco sotto forma di iPhone 12 mini.

L'iPhone 12 mini aveva molte delle funzionalità aggiornate fornite con l'iPhone 12. Aveva un A14 Bionic, un display Super Retina XDR accoppiato con una cover frontale in Ceramic Shield e un robusto sistema a doppia fotocamera. Il telefono era compatto, robusto e durevole. Era un dispositivo ideale per coloro che amavano immagini e video di alta qualità ma non volevano portare con sé una fotocamera o un telefono ingombranti. Il telefono è stato reso disponibile in ben cinque diverse finiture di alluminio.

Mentre ci si aspettava che Apple aumentasse la produzione del suo telefono appena lanciato, è accaduto l'esatto contrario. È stato appreso che l'azienda con sede a Cupertino ha deciso di ridurre drasticamente la produzione di iPhone 12 mini. Secondo una nota di investimento pubblicata su PED30, Apple ha deciso di ridurre la produzione del dispositivo di due milioni di unità per espandere la capacità di produzione dell'iPhone 12 Pro.

La ragione principale alla base di questa decisione dovrebbe essere abbastanza semplice. Mentre l'iPhone 12 mini ha visto una discreta quantità di popolarità arrivare sulla sua strada, la domanda per esso non è neanche lontanamente simile al tipo di iPhone 12 Pro a cui ha assistito. L'iPhone 12 Pro si è rivelato uno dei modelli di iPhone più popolari rilasciati negli ultimi quattro anni e questo ha, naturalmente, portato Apple ad accelerare la sua produzione.

Ogni azienda ha una certa quantità di larghezza di banda. Non può produrre prodotti oltre questa larghezza di banda o capacità. Pertanto, per consentire un aumento della produzione di un prodotto molto richiesto come l'iPhone 12 Pro, Apple dovrebbe rallentare la produzione dell'iPhone 12 mini. La società, forse, ritiene che ridurre la produzione di questi ultimi non renderà davvero difficile per l'azienda soddisfare la domanda relativamente moderata.

Il rapporto ha anche messo in evidenza il fatto che i modelli non Pro ‌iPhone 12‌ hanno una domanda maggiore in Cina rispetto agli Stati Uniti. Secondo quanto riferito, l'iPhone 12 ha una quota di mercato del 20.3% in Cina. Questa è la percentuale di crescita più alta che il modello abbia registrato negli ultimi diciotto mesi. Oltre a questo, l'iPhone 12 è anche riuscito ad avere la più grande base di installazione di qualsiasi iPhone introdotto nel mercato cinese negli ultimi quattro anni nel primo mese dopo il suo lancio.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.