Apple ha una grande politica: la politica passo dopo passo


Se notiamo, ogni volta che Apple ha introdotto la sua nuova tecnologia, lo fa sempre passo dopo passo. Lo fanno per assicurarsi che i loro utenti possano adottarlo bene e non confondere troppo il mercato del loro dispositivo. Questa anche la loro strategia per rendere il loro dispositivo con la nuova tecnologia al primo posto per essere acquistato dagli utenti. Ad esempio, quando l'ID tattile sul pulsante Home è stato introdotto per la prima volta tramite iPhone 1s. Questa tecnologia non è disponibile su iPad che è stato venduto nello stesso anno con iPhone 5s. Il motivo è semplice: adozione della tecnologia e posizionamento di iPhone 5s come prima posizione per dispositivi di vendita. Un anno dopo, l'iPad ha ottenuto la funzionalità Touch ID.

Apple ha una grande politica: la politica passo dopo passo

Un altro esempio è la tecnologia Force Touch adottata da Apple Watch. Gli utenti sono rimasti sbalorditi da questa nuova tecnologia ed è una buona adozione. Come strategia precedente di Apple, Apple ha quindi adottato questa tecnologia per Macbook Pro Retina, e puoi indovinare? Questa tecnologia sarà garantita sarà adottata dal nuovo iPhone come punto di forza quest'anno. Il pubblico ha saputo cos'è la tecnologia Force Touch e Apple usa questo slancio per il loro nuovo prodotto.

Apple ha una grande politica: la politica passo dopo passo

Questa è la strategia di Apple nell'offrire un prodotto sia hardware che software. Passo dopo passo, per garantire che tutto sia adottato bene e che non abbiano mai fretta. Force Touch è stato introdotto da Apple tramite Apple Watch che poi da Macbook Pro Retina e gli sviluppatori hanno conosciuto il vantaggio di utilizzare questa tecnologia per una migliore interfaccia utente. Adottano questa tecnologia per l'interfaccia utente nelle loro applicazioni Apple Watch e OS X. Dopo un tempo sufficiente per consentire agli utenti e agli sviluppatori di conoscere questa tecnologia in Apple Watch e MacBook Pro Retina, è giunto il momento che questa tecnologia venga introdotta in iPhone in cui gli sviluppatori sono anche pronti ad aggiornare la loro applicazione a compatibile con Force Touch o cambiare la loro interfaccia utente in essere in forma con la tecnologia Force Touch. E chi trae vantaggio da questa strategia passo passo? Ci sono 3 feste:

1. Apple. Dove Apple può ridurre i costi di produzione.

2. Sviluppatore. In questo modo non saranno troppo confusi con lo sviluppo delle loro applicazioni adottando passo dopo passo la tecnologia di Apple.

3. Utente. Gli utenti non saranno confusi dalla nuova tecnologia in tutti i dispositivi perché l'hanno appresa uno per uno da dispositivi diversi. Un lento adattamento.

Questo è importante per l'assorbimento di massa di grandi dimensioni in modo che tutti i segmenti di utenti possano godere della nuova tecnologia senza subire shock. La pazienza di Apple nel creare e offrire una tecnologia merita il pollice in alto. È un'ottima strategia. Oppure posso dire che è una grande politica. Perché un'azienda lotta a morte nell'introdurre la sua nuova tecnologia se alla fine confonde gli utenti, non è così? Bene, questo è tutto! Apple ha una grande politica: politica passo dopo passo.

Vedi anche: Apple oltre la semplice specifica