Apple potrebbe produrre unità superiori di iPhone 12 Pro per soddisfare la domanda in aumento


Apple potrebbe produrre unità superiori di iPhone 12 Pro per soddisfare la domanda in aumento

JP Morgan, una delle principali banche di investimento al mondo, sta rivedendo il suo mix di piani di costruzione per la serie di iPhone che verrà lanciata quest'anno. JP Morgan ha anche previsto numeri più alti per quanto riguarda la produzione della linea iPhone 13.

In una nota indirizzata ai suoi investitori, William Yang, analista della catena di approvvigionamento presso JP Morgan, ha presentato una versione modificata delle previsioni che aveva precedentemente fatto per l'attuale serie di iPhone 12 e i modelli di iPhone di prossima generazione che dovrebbero essere lanciati a volte nel ultimo trimestre di quest'anno.

Yang prevede che circa 56 milioni di unità di iPhone 12 saranno prodotte nel primo e nel secondo trimestre di quest'anno. Per quanto riguarda l'iPhone 12 Pro, afferma che ci si potrebbe aspettare che 41 milioni di unità del dispositivo arrivino sul mercato.

Tuttavia, l'analista ha dato un'altra occhiata al mix di modelli di iPhone e ha preso in considerazione una percentuale molto più alta di dispositivi iPhone 12 Pro Max. Ha anche incluso un numero maggiore di dispositivi iPhone 11 e iPhone 12 Pro. Yang ha rivisto i numeri di build di iPhone 12 Pro Max, iPhone 12 Pro e iPhone rispettivamente di 11 milioni di unità, 2 milioni di unità e 8 milioni di unità.

Yang ha anche rivisto le aspettative sul numero di build per iPhone 12 e iPhone 12 mini rispettivamente di 9 milioni e 11 milioni. L'analista ha affermato che a causa del costante calo della domanda di iPhone 12 mini, Apple potrebbe interrompere la sua produzione entro il secondo trimestre del 2021.

Secondo la previsione di Yang, Apple presenterà fino a quattro nuovi dispositivi nella seconda metà di quest'anno. Tutti e quattro i dispositivi presenteranno una tacca di dimensioni più piccole, miglioramenti nella fotocamera e una lunga durata della batteria. Yang afferma che Apple sta lavorando per fornire 80-90 milioni di unità dalle sue unità di produzione. Se ciò accadesse davvero, il numero sarebbe molto superiore ai 76 milioni di unità dell'iPhone 12 che ha prodotto nella seconda metà del 2020.

Contrariamente al ronzio prevalente nel commercio, Yang afferma che un nuovo modello di iPhone SE non sarà lanciato nel 2021. Secondo lui, la catena di fornitura di Apple sta lavorando allo sviluppo di un iPhone SE 3 che uscirà sul mercato nella prima metà del 2022. Il design del dispositivo dovrebbe essere simile al suo predecessore, ma dovrebbe avere un processore aggiornato.

Yang accenna anche alla possibilità di un nuovo smartphone Apple a budget ridotto, dato che l'iPhone 11 continua ad essere molto popolare.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.