Pubblicità

Apple ha acquistato i pannelli OLED dal fornitore cinese BOE


Apple ha acquistato i pannelli OLED dal fornitore cinese BOE

Da quando Apple è passata ai display OLED per i suoi iPhone, ha fatto molto affidamento su Samsung per le sue forniture. Ci sono ora informazioni che emergono da alcune fonti sudcoreane che Apple ha ora un nuovo contratto con il produttore cinese di pannelli BOE. Anche l'altra società sudcoreana LG ha fatto parte dell'equazione fornendo i suoi pannelli OLED ad Apple. Anche la fonte giapponese Japan Display è stata sviluppata da Apple come fornitore di pannelli OLED. In questo frangente, l'azienda giapponese si limita a fornire i pannelli OLED di dimensioni più piccole per gli orologi Apple.

BOE potrebbe essere il secondo più grande fornitore dopo Samsung

Il rapporto sudcoreano afferma che l'ordine da Apple a BOE potrebbe valere 45 milioni di unità da fornire. La comprensione implicita è il I pannelli OLED di BOE potrebbero alla fine essere visti sugli iPhone dal 2021, piuttosto che dal 2020 poiché ci vuole così tanto tempo per adeguare i programmi di produzione e iniziare a effettuare le consegne. La quantità indicata, se vera, è abbastanza grande e BOE potrebbe finire per essere il secondo più grande fornitore. Ciò significherebbe anche che LG sarebbe quindi spinta a diventare il terzo più grande fornitore di pannelli OLED del gigante tecnologico di Cupertino.

iPhone

Ci sono state molte stime che girano sui numeri Apple raggiungerà le vendite di iPhone nel 2020 e il 2021. Sembrano abbastanza sani, soprattutto considerando il pestaggio che ha dovuto subire negli ultimi due anni. Tuttavia, si tratta di sviluppi comuni in qualsiasi settore, che escludono un fornitore e ne trovano di nuovi. Quando l'azienda trova la sua domanda in aumento, cerca di coprire i rischi distribuendo gli ordini di componenti tra diversi fornitori, riducendo così la dipendenza da un fornitore.

Tutti i pannelli OLED previsti dal 2020

Per quanto riguarda Apple, il punto significativo è che l'azienda ha quasi deciso di optare per i pannelli OLED, eliminando definitivamente i pannelli LCD. Fino a quest'anno, i dispositivi iPhone XR o iPhone 11 di livello inferiore hanno sfoggiato i pannelli LCD e gli altri modelli di fascia alta hanno venduto con pannelli OLED. Passare alla formula del pannello interamente OLED significherebbe che la domanda per questi pannelli aumenta. È interessante notare che sono i modelli a basso prezzo che vendono di più sul mercato e qualsiasi discussione sulle quantità significherà più di questi telefoni.

L'attenzione, nel frattempo, potrebbe spostarsi su iPhone SE2 o iPhone 9, probabilmente il primo lancio nel 2020 per Apple.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità

Benvenuto in Technobezz

Installa l'applicazione
×