Il nuovo iOS 13 di Apple per adottare la modalità oscura a livello di sistema come Android Q


Il nuovo iOS 13 di Apple per adottare la modalità oscura a livello di sistema come Android Q

La novità nel settore degli smartphone è la modalità oscura e il discorso sulla modalità oscura a livello di sistema è arrivato per la prima volta da Google quando è stato rivelato che la prossima versione di Android, Android Q, potrebbe includere una modalità oscura a livello di sistema. Ora sembra quasi certo, anche Apple avrà la disposizione per una modalità oscura onnipervadente su iOS 13, la sua prossima versione del sistema operativo probabilmente vedrà la luce questo settembre.

La modalità oscura è più sicura per gli occhi

Il motivo per cui i produttori di telefoni si sono concentrati su questo tema è incentrato sul cliente. Il presupposto è che la luce brillante emessa dagli schermi degli smartphone, in particolare quando vengono utilizzati in ambienti bui, possa causare danni agli occhi umani per lunghi periodi di visione. Viene spiegato che semplicemente oscurando lo schermo, non offrirà la stessa riduzione della densità dei pixel. L'altro fattore significativo da capire è che la modalità oscura o il tema deve essere costruito da zero e solo allora può fornire i risultati desiderati per quanto riguarda il beneficio per gli occhi. Ciò significa che ogni app che utilizzi dovrà essere sincronizzata con la modalità oscura. Molti di questi sono stati spiegati quando sono state discusse le notizie sulla modalità oscura a livello di sistema in Android Q.

iPhone XI rende Dark MOde

La connessione display OLED

Un altro punto molto rilevante per l'intera discussione sulla modalità oscura sugli smartphone è legato al display OLED. Ancora una volta, la tecnologia viene invocata per spiegare che i tradizionali display LCD non funzionano bene con la modalità scura, ma solo i pannelli OLED lo fanno. Ciò significa che il vero vantaggio dell'introduzione del tema scuro a livello di dispositivo da parte di Google e Apple potrebbe aiutare solo gli smartphone dotati di display OLED. Almeno Apple ha chiarito che sta cercando di passare all'OLED per tutti i suoi modelli, sia di fascia alta che di fascia economica. Ora, quanti produttori di telefoni Android sono in grado di farlo sarà la prossima domanda importante.

L'osservazione generale che emerge è che il fatto che due importanti entità aziendali che controllano virtualmente il 100% del firmware del sistema operativo dello smartphone hanno pensato che fosse adatto a prendersi cura della salute dei propri clienti e stanno cercando di proteggere i loro occhi attraverso una tecnologia innovativa nei loro sistemi operativi è lodevole.

Oltre a proteggere gli occhi, la modalità oscura può anche risparmiare sull'utilizzo della batteria assorbendo meno energia. Le nuove versioni del sistema operativo di entrambe le società saranno attese con impazienza su questo punto.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.