Pubblicità

A $ 229, Google Nest Hub Max è un dispositivo di sicurezza all-in-one essenziale per la tua casa


A $ 229, Google Nest Hub Max è un dispositivo di sicurezza all-in-one essenziale per la tua casa

Google ha annunciato pochissimi prodotti alla conferenza degli sviluppatori I / O, inclusi i nuovi smartphone Pixel 3a e Nest Hub Max. L'azienda sta cambiando il suo schema di denominazione e il prodotto più recente nella loro gamma è un mix di una videocamera Nest accoppiata con un Home Max e Home Centro.

Quando tutto viene offerto sullo stesso dispositivo, incluso un ampio display simile a un tablet da 10 pollici, puoi facilmente monitorare la tua casa, modificare le impostazioni direttamente sul dispositivo e anche essere in grado di visualizzare un feed live della tua casa su uno smartphone. Il prezzo che è leggermente superiore a $ 200 può sembrare costoso per alcuni, ma alla fine della giornata, le case intelligenti sono destinate a diventare la norma nel prossimo futuro.

In base alle dimensioni della tua casa, puoi proteggere l'intera struttura con 2-3 Nest Hub Max di Google ed essere in grado di tenere d'occhio i tuoi bambini e gli animali domestici assicurandoti che nessun estraneo entri nella tua casa. Sembra un dispositivo futuristico ma produttivo che la maggior parte dei proprietari di case vorrebbe usare. Il punto di forza sarà molto probabilmente la sua capacità di essere utilizzato direttamente sull'ampio display e le funzionalità aggiuntive di Google incorporate in esso.

Ad esempio, utilizza il riconoscimento facciale per identificare i membri della famiglia e fornire contenuti personalizzati. Se i tuoi appuntamenti del calendario sono sincronizzati su un telefono Android, l'hub mostrerà lo stesso nel caso in cui ci sia un appuntamento in arrivo nel prossimo futuro. Il Face Match è una funzionalità privata, ha confermato Google, poiché la privacy è stata una delle grandi affermazioni fatte durante l'evento.

Non invieranno nessuno dei tuoi dati domestici al cloud e tutto viene eseguito localmente. Lo stesso vale per Ricerca Google e Google Maps quando scegli la modalità di navigazione in incognito, un'altra funzionalità annunciata dall'azienda durante la conferenza. Mentre ci sono alcune polemiche per quanto riguarda Alexa e il modo in cui memorizza i contenuti nei server Amazon, Google sta facendo tutto il possibile con le affermazioni sulla privacy che potrebbero interessare la maggior parte degli utenti.

Google Nest Hub Max può essere utilizzato per effettuare videochiamate, dare comandi vocali all'Assistente Google e comunicare anche con i dispositivi intelligenti della casa, comprese luci e termostati. Sarà spedito nei negozi entro la fine dell'estate. Il tasso di adozione dipende da come le persone percepiscono il prodotto e le politiche sulla privacy in quanto sono più preoccupanti del prodotto reale in questi giorni.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità