Avast vs Avira Free Antivirus 2017: come si sovrappongono l'uno contro l'altro?


Avast vs Avira Free Antivirus 2017: come si sovrappongono l'uno contro l'altro?

Quando si tratta di software antivirus gratuito, Avira e Avast sono i due nomi su cui puoi contare. Sebbene queste applicazioni siano disponibili per te senza alcun costo, i creatori hanno bisogno di guadagnare denaro in qualche modo. Questi sono i pacchetti software gratuiti che mostrano annunci pubblicitari mentre altri sono dotati di software e servizi aggiuntivi che non desideri affatto. I programmi gratuiti incoraggeranno anche gli utenti a passare alla versione a pagamento, alcuni più persistenti di altri. Ma a parte tutti gli svantaggi della scelta di un antivirus gratuito, questi software offrono la protezione necessaria durante l'utilizzo del Web. L'unica domanda da porsi è: quale dei due offre la migliore protezione contro le minacce dannose?

Caratteristiche

L'interfaccia utente di Avast sembra molto più pulita e meglio organizzata di quella di Avira, ma quest'ultima ha etichette chiare nonostante sia piuttosto ingombra. Entrambi i pacchetti offrono un facile accesso a report e log all'interno dell'interfaccia. I due programmi antivirus forniscono anche diverse opzioni di scansione come scansioni rapide e scansioni complete.

Avira e Avast forniscono anche gestori di password gratuiti, ma il primo è disponibile gratuitamente solo fino a maggio 2017 - devi pagare per continuare il servizio - mentre il secondo offre un servizio integrato che può essere una seccatura quando si tratta di trasferimento dei dati se decidi di utilizzare un altro software antivirus.

Poiché sia ​​Avira che Avast sono disponibili gratuitamente, non puoi fare a meno di ricevere pubblicità, servizi e software che non desideri. La cosa buona è che puoi rimuovere o rifiutare completamente l'installazione di software e plug-in aggiuntivi. In termini di pubblicità, Avira è molto peggio in quanto è piuttosto persistente rispetto ad Avast.

Prestazioni e protezione

Il motore di rilevamento malware di Avira ha ottenuto buoni risultati nei test effettuati da AVLabs a gennaio e febbraio 2017, con un punteggio rispettivamente del 98.9% e del 98.1% in prove di esposizione al malware dal vivo nel mondo reale. Avira ha anche ottenuto rispettivamente il 99.8 e il 99.9% quando utilizzato per eseguire la scansione contro un insieme di malware recente.

Avira è anche leggero e non ha un grande impatto sulle prestazioni del sistema, il che lo rende una buona scelta per coloro che non dispongono di sistemi potenti. Anche questo programma antivirus non è così avido quando si tratta di risorse, il che, ancora una volta, lo rende una scelta ideale per chi ha PC meno recenti.

Avast si è comportato bene anche nei test eseguiti da AV-TEST e SE Labs, identificando il 100% del malware nei test di esposizione nel mondo reale. E proprio come Avira, questa applicazione non influisce sulle prestazioni del sistema, inoltre ha una modalità di gioco che consente agli utenti di avere la massima potenza di elaborazione e velocità durante i giochi.

Considerazioni finali

Avast sembra offrire il miglior valore per un pacchetto offerto gratuitamente. Avira, nonostante tutte le sue buone azioni, è piuttosto determinata a tormentarti con pop-up e pubblicità. Sebbene questi due siano davvero bravi nel fare il loro lavoro, sentiti libero di dare un'occhiata ad altri software antivirus gratuiti che potrebbero essere più di tuo gradimento.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.