Pubblicità

Blackberry on Lawsuit Spree - Prende di mira Facebook, WhatsApp e Instagram per violazioni di brevetti


Blackberry on Lawsuit Spree - Prende di mira Facebook, WhatsApp e Instagram per violazioni di brevetti


(Ultimo aggiornamento: 8 marzo 2018 10:48)

Blackberry vuole che Facebook paghi per aver presumibilmente utilizzato la tecnologia di messaggistica brevettata che appartiene a Blackberry. Blackberry, che ha lasciato il business dell'hardware nel 2016, possiede innumerevoli brevetti per alcuni dei migliori software, che includono alcune funzionalità di base della messaggistica online.

Blackberry ha presumibilmente intentato una causa contro Facebook su sette brevetti, che include funzionalità su Instagram, WhatsAppe Facebook.

La causa Blackberry afferma che Facebook "ha creato applicazioni di messaggistica mobile che cooptano le innovazioni di BlackBerry, utilizzando una serie di funzionalità innovative di sicurezza, interfaccia utente e miglioramento delle funzionalità che hanno reso i prodotti BlackBerry un successo così critico e commerciale in primo luogo".

Secondo le affermazioni fatte da Blackberry, se a Facebook viene chiesto di smettere di utilizzare questi brevetti a causa di violazioni, potrebbe essere possibile che Facebook debba cambiare completamente il suo algoritmo e l'interfaccia utente o debba chiudere queste app.

Tuttavia, in passato si è visto che le grandi aziende, quando iniziano a perdere il loro vantaggio, iniziano a intentare azioni legali per violazione di brevetto. Una chiamata simile è stata fatta quando Yahoo ha citato in giudizio Facebook nel 2012 e Nokia ha citato in giudizio Apple nel 2016 per violazione di brevetto.

Mora, una delle principali aziende tecnologiche, sembra essere impegnato in una campagna per citare in giudizio altre società. L'anno scorso, Blackberry ha intentato una causa contro un produttore di telefoni Android meno noto, BYU. Tuttavia, questa volta Facebook è nella lista di Blackberry, che sembra essere l'azienda più attraente a cui mirare.

Le cose potrebbero non andare troppo lontano dove queste app devono essere chiuse. È stato testimoniato in casi passati che il tribunale decide con le ricompense in capitale o vi è un mutuo consenso. Se si deve credere alle fonti, Facebook non è in grado di scendere a compromessi ed è tutto pronto per combattere la causa.

Facebook può dimostrare che alcuni brevetti non sono validi e può portare brevetti per contro-citare in giudizio Blackberry. D'altra parte, Facebook potrebbe firmare un accordo di licenza legale con Blackberry, proprio come è successo nel caso di Yahoo e Facebook. Ma sembra che Facebook fiducioso non sta dando molto margine di manovra a Blackberry poiché è empiricamente chiaro che i tribunali negli Stati Uniti al giorno d'oggi sono più che disposti a trattare casi del genere.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità