BLU Life One X riceve l'aggiornamento per Android ma non per Nougat


BLU Life One X riceve l'aggiornamento per Android ma non per Nougat

Potresti non aver mai sentito parlare dello smartphone BLU Life One X in vita tua, e va bene, non ti biasimo. Il telefono è uscito inizialmente nel 2015 con un entusiasmo da moderato a poco. È un dispositivo di fabbricazione asiatica a prezzi accessibili che non ha le specifiche o l'hardware più impressionanti dietro di esso, quindi non sorprende che non ci fossero molte voci eccitate che creavano ronzio intorno al suo lancio.

Quando BLU Life One X è stato lanciato per la prima volta nel 2015, funzionava immediatamente su Android Lollipop. Non è riuscito ad essere aggiornato ad Android 6.0 Marshmallow nel 2016, quindi le persone hanno perso la speranza con esso. Tuttavia, la nuova edizione 2016 del BLU Life One X aggiornerà finalmente il suo sistema operativo Android 5.1 Lollipop ormai obsoleto con Android 6.0 Marshmallow leggermente più recente. Nel bel mezzo della maggior parte degli smartphone che passano ad Android 7.1 Nougat e in attesa di Android O, l'aggiornamento di BLU Life One X a Marshmallow sembra a dir poco comico.

Ma il BLU Life One X non potrebbe mai supportare Android Nougat o Android O. È uno smartphone mediocre con una costruzione modesta e hardware vecchio, vecchio e lento al suo interno. Sebbene soddisfi i suoi doveri di base come telefono, sicuramente non è niente di cui scrivere a casa. Non è un telefono mirato alle prestazioni, questo è certo. Ma se vuoi qualcosa di piccolo, economico e facile da navigare, BLU Life One X potrebbe essere un'ottima scelta.

Tutto sommato, non c'è molto che possiamo dire su questo aggiornamento del BLU Life One X. È obsoleto e poco interessante, proprio come il telefono stesso. Mi dispiace, BLU Life One X, ma probabilmente anche i tuoi creatori sanno questo di te.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.