Pubblicità

Una breve guida ai canali di rilascio di Google Chrome


Una breve guida ai canali di rilascio di Google Chrome

È difficile dire quando Google Chrome è stato aggiornato, a meno che le modifiche non siano molto ovvie, perché supporta un meccanismo di aggiornamento automatico. Con l'ultimo aggiornamento, la versione 59, le modifiche erano abbastanza chiare dato che ora sfoggia un'interfaccia utente di Material Design. Ogni aggiornamento è passato attraverso determinati canali fino a quando non viene distribuito al tuo browser o dispositivo. Questi sono i diversi canali nella vita di una versione di Google Chrome:

  • Canale stabile - Se hai aggiornato il tuo browser, la tua versione proverrà da questo canale. Il programma in questo canale è stato completamente testato ed è stabile. Detto questo, stabile qui non implica che la versione non sia priva di difetti - dopotutto, questo è software e ci si aspetta che qualcosa fallisca, sia che si tratti di un caso minore o importante. Gli errori e i problemi riscontrati con questa versione verranno corretti negli aggiornamenti futuri (di solito ogni due o tre settimane).

È prevista una versione principale circa ogni sei settimane. L'attuale versione principale è Chrome 59, che è stata lanciata all'inizio di giugno con alcuni aggiornamenti minori da allora.

  • Canale beta - Questo è il canale per gli utenti più avventurosi poiché è qui che il team di Chrome rilascia una versione che funziona come un'anteprima delle cose a venire. È abbastanza stabile, nel senso che ci sono buone probabilità che non si blocchi nel momento in cui viene lanciato. Attualmente, il canale è sulla versione 60, che è il prossimo importante aggiornamento di Chrome e può essere previsto verso la fine di luglio.
  • Dev Channel - Mentre l'utente avventuroso potrebbe ancora trovare questa versione interessante, va detto che provare questa versione comporta alcuni rischi. Perché? Bene, questo canale presenta la versione su cui sta lavorando il team di Chrome in questo momento. Gli aggiornamenti vengono eseguiti una o due volte alla settimana, quindi puoi sicuramente escludere alcuni bug quando passi a utilizzare questa versione.
  • Canary Build - Questo è sicuramente per gli utenti più audaci, quelli a cui non importa cosa è stato lanciato. Fondamentalmente, usalo a tuo rischio e pericolo, o più a rischio del tuo sistema. Questo canale viene aggiornato quotidianamente e presenta una versione di Chrome che non è stata ancora testata o utilizzata.

Passaggio da un canale all'altro

Un buon consiglio sarebbe quello di dirti di aspettare solo il lancio della versione stabile. Dopotutto, Chrome lo fa automaticamente e in background (nella maggior parte dei casi comunque non sarai avvisato). Ma ci sono alcuni a cui piace correre dei rischi e vedere cos'altro c'è là fuori, ed ecco come lo fai:

  • Vai Pagina dei canali di rilascio di Chrome
  • Trova il canale che desideri provare nel sistema in esecuzione (i canali sono raggruppati in Windows a 64 bit, Windows a 32 bit, Mac, Android, iOS e Linux).

Google Chrome è uno dei migliori browser web disponibili grazie alla sua velocità e alle funzionalità disponibili. Inoltre puoi fare cose divertenti con esso.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità