Pubblicità

Puoi far dire a Obama tutto quello che vuoi con questa app gratuita


Puoi far dire a Obama tutto quello che vuoi con questa app gratuita

Utilizzando la serie completa delle interviste e degli annunci di Obama, l'applicazione "Obama parla con me" può riprodurre la voce del Presidente degli Stati Uniti in quasi tutte le dichiarazioni in inglese.

In maniera simile a quella di Liam Neeson di Taken, tutto quello che Barack Obama può dire, sembra molto importante e con gravi conseguenze. Partendo da questa premessa, un gruppo di programmatori ha realizzato un'applicazione online denominata “Obama Talk to Me”. Ha un'interfaccia semplice, basta digitare le parole che si desidera riprodurre e tutto funzionerà quasi perfettamente.

Questa applicazione è gratuita, secondo Ed King, il dottorando in linguistica a Stanford e lo sviluppatore del programma, la sua funzione può essere riprodotta facilmente. "Obama Talk to Me" è un sintetizzatore vocale che taglia automaticamente i video clip con Barack Obama e li mette in modo da dire quello che vuoi che dica.

Come previsto, il sistema non è perfetto e la percentuale di successo dipende da quanto strane sono le frasi che vuoi raccontare. Se hai inserito una parola che Obama non ha mai pronunciato, viene smantellata in elementi fonetici per essere ancora in gioco. Sfortunatamente, questo va a una clip che non suona molto naturale.

Nel complesso, questo esperimento di app è impressionante e molto facile da usare. Il livello di intrattenimento generato è notevole e possiamo solo rimpiangere che non sia disponibile in altre lingue. Per capire meglio che non c'è limite a come puoi usarlo, Engadget degli sviluppatori di “Talk Obama to Me” ha fatto recitare al presidente degli Stati Uniti il ​​sacramento dei membri dei Guardiani della Notte in Game of Thrones. Provalo a www.talkobamato.me.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità