Pubblicità

Non riesci a lasciare Windows 7 o 8? Aumentare la sicurezza piuttosto che arrendersi


Non riesci a lasciare Windows 7 o 8? Aumentare la sicurezza piuttosto che arrendersi

Ehi, nessuno ha mai detto che devi essere tutt'uno con il tesoro e aggiornare a Windows 10 invece di attenersi al sistema operativo Windows 7 o Windows 8. Considerando il tipo di problemi che gli utenti di Windows 10 hanno riscontrato nel corso degli anni, la tua fedeltà alle versioni precedenti potrebbe risparmiarti il ​​mal di testa.

Ma poiché le infezioni da virus e malware sono diventati più sofisticati che mai, dovresti mantenere il tuo vecchio sistema operativo al sicuro.

Opzioni di protezione di Windows 7

Attiva Windows Firewall

Sebbene Windows Firewall sia abilitato per impostazione predefinita, è necessario controllare e confermare che sia abilitato. È facile da fare. Una volta attivato, blocca qualsiasi tentativo non autorizzato di inviare dati al sistema.

  1. Fare clic su Start e digitare "firewall".
  2. Fare clic su Windows Firewall quando viene visualizzato nei risultati della ricerca. Questo ti porterà alla pagina delle impostazioni corrispondente.
  3. Verificare che il valore di Windows Firewall State sia impostato su On. Altrimenti, accendilo.
  4. Fare clic su Proprietà di Windows Firewall.
  5. Dalla finestra che si apre, vai alla scheda Domain Profile e abilita il campo Firewall state selezionando On.
  6. Fare clic su OK per completare il processo.

Attiva Windows Defender

Windows Defender è la tua prima linea di difesa contro lo spyware, quindi assicurati di abilitarlo. Eseguirà la scansione del computer per individuare eventuali programmi spyware installati e quindi monitorerà il sistema per rilevare eventuali segni di spyware.

  1. Fare clic su Start, digitare defender e fare clic su Windows Defender dai risultati della ricerca.
  2. Nella pagina Windows Defender, fai clic su Strumenti> Opzioni> Scansione automatica.
  3. Cerca "Scansiona automaticamente il mio computer" e abilita la casella di controllo.
  4. Fare clic su Protezione in tempo reale e abilitare la casella di controllo accanto a Usa protezione in tempo reale.
  5. Fare clic su OK per completare il processo.

Abilitando semplicemente il firewall e Windows Defender, il tuo sistema operativo Windows 7 sarà più sicuro di prima.

Opzioni di protezione di Windows 8

Molti esperti di sicurezza concordano sul fatto che Windows 8 è la versione più sicura di Windows. Ma questo non è un motivo sufficiente per essere compiacenti. Devi ancora controllare tutte le sue opzioni sullo stato di sicurezza.

Abilita Windows SmartScreen

Questa particolare funzione ti impedisce di installare e utilizzare software e file non riconosciuti e pericolosi da Internet. È attivato per impostazione predefinita, dove è richiesta l'approvazione dell'amministratore prima che un'app non riconosciuta possa essere installata sul tuo computer. Ma puoi aumentare ulteriormente la sicurezza attivando l'opzione per visualizzare un avviso prima che venga eseguito un file o un'app non riconosciuti.

Modifica le impostazioni di sincronizzazione del tuo PC

Ogni volta che accedi a un altro dispositivo Windows 8 utilizzando il tuo account Microsoft, tutti i tuoi dati si sincronizzano automaticamente con il nuovo computer, il che può rappresentare un rischio per la sicurezza soprattutto se è presente malware in esecuzione in background. La tua migliore forma di protezione è modificare le impostazioni di sincronizzazione del tuo account in modo che la sincronizzazione automatica non venga eseguita e richiederebbe una conferma da parte tua che il computer a cui hai effettuato l'accesso è un PC attendibile.

Sarebbe utile se hai un antivirus installato e funzionante insieme a Windows Defender. Ci sono molti software antivirus gratuito per Windows 8 che puoi installare.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità