Come creare un backup per il tuo iPhone


Una serie di passaggi per la risoluzione dei problemi richiederà un backup perché se qualcosa va storto, vorresti avere un backup di tutti i tuoi dati e file archiviati per te. È quindi possibile ripristinare il telefono con l'aiuto di questo backup. I backup possono essere creati su iCloud che sarà nel cloud e potrai accedervi tramite diversi dispositivi, oppure puoi creare un backup locale sul tuo Mac o PC tramite iTunes. iCloud e iTunes hanno i loro vantaggi e puoi scegliere l'opzione di backup più adatta a te. Puoi anche creare backup in iTunes e iCLoud contemporaneamente se preferisci avere una seconda alternativa per i tuoi file di backup.

Differenza tra i backup di iCloud e iTunes:

Stoccaggio - I primi 5 GB di dati archiviati su iCloud sono sempre gratuiti. Se hai bisogno di più spazio di archiviazione, puoi controllare i pacchetti di archiviazione. Puoi memorizzare dati fino a 2 TB di dati su iCloud. Poiché iTunes memorizza i dati localmente sul tuo computer, puoi memorizzare tutti i dati consentiti dal tuo computer.

crittografia - iCloud crittografa sempre tutti i dati salvati sui suoi server. D'altra parte, iTunes offre la crittografia ma è disattivata per impostazione predefinita.

Accessibilità - Gli utenti di iCloud possono creare backup e accedere a quei file da qualsiasi dispositivo. Gli utenti di iTunes potranno accedere ai file solo dal computer su cui hanno creato il backup.

 

iCloud Backup

Per eseguire il backup del dispositivo su iCloud, devi prima assicurarti di essere connesso a una rete Wi-Fi.

  • Vai a Impostazioni
  • Tocca il tuo nome (iOS 10.3 e versioni successive)
  • Vai su iCloud
  • Tocca Backup o Backup iCloud a seconda della versione di iOS che stai utilizzando
  • Attiva l'opzione Backup iCloud
  • Tocca Esegui backup ora. Assicurati di essere connesso alla tua rete Wi-Fi per tutto il tempo in modo che il backup possa essere completato senza problemi.
  • Una volta creato il backup, puoi verificarlo seguendo questi passaggi:

  • Vai alle impostazioni
  • Tocca il tuo nome (iOS 10.3 o successivo)
  • Tocca su iCloud
  • Vai su Archiviazione / Archiviazione iCloud
  • Tocca Gestisci spazio di archiviazione
  • Seleziona il tuo dispositivo

Troverai i dettagli del backup insieme alla data e all'ora menzionate per confermare che il backup è stato completato con successo.

 

Backup di iTunes

Se desideri utilizzare iTunes per i tuoi backup, segui questi passaggi:

  • Sul tuo computer, apri iTunes e assicurati che sia aggiornato.
  • Collega il tuo iPhone al computer utilizzando il connettore a 30 pin
  • Potrebbe essere necessario inserire il codice di accesso o accettare un messaggio che dice che ti fidi di questo computer prima di procedere.
  • Fare clic sul nome del dispositivo quando viene visualizzato sullo schermo
  • Fai clic sulla scheda Riepilogo e vedrai l'opzione per eseguire il backup del tuo dispositivo
  • Se esegui il backup dei dati di salute e attività insieme ad altri file, ti verrà richiesto di crittografare i dati.
  • Per crittografare i tuoi dati, devi fare clic sulla casella di controllo che dice Crittografa backup iPhone e scegliere una password
  • Qui puoi anche scegliere di eseguire automaticamente il backup di tutti i tuoi dati su iCloud o sul computer.
  • Fai clic su questo computer per creare un backup locale dei dati del tuo iPhone. Fare clic su Esegui backup adesso per avviare il processo di backup.

Una volta creato il backup, puoi verificare che sia stato completato con successo andando nelle Preferenze di iTunes e poi facendo clic su Dispositivi. Gli utenti Windows lo troveranno in Modifica e quindi Dispositivi. Il nome del tuo dispositivo insieme alla data e all'ora in cui è stato creato il backup verranno menzionati qui. Se i tuoi dati sono crittografati, un piccolo lucchetto accanto al nome del tuo dispositivo confermerà che devi inserire una password per accedere ai dati sul tuo backup.

Creando un backup puoi essere facilmente certo che il tuo telefono può sempre essere ripristinato alle sue vecchie impostazioni o al vecchio software se qualcosa va storto. I backup sono utili per una serie di motivi e quando stai risolvendo i problemi con il tuo iPhone, un backup può salvarti da molti problemi se finisci per eliminare accidentalmente dati essenziali.