Pubblicità

Differenze con Windows 10 Anniversary Vs Creators Update


Differenze con Windows 10 Anniversary Vs Creators Update

C'è troppo rumore su Internet riguardo al recente aggiornamento di Windows 10, in particolare l'Anniversary and Creators Update. Ecco alcune differenze notevoli tra i due che potrebbero far luce sulla situazione.

Secondo le fonti, il Creators Update è stato l'ultimo aggiornamento per Windows 10 rilasciato a partire dall'11 aprile 2017. Tuttavia, questo aggiornamento ha dato la priorità ai desktop, il che ti consente di diventare creativo nell'utilizzo di Windows 10.

Questo aggiornamento introdurrà anche una serie di funzionalità per tutti. Tuttavia, i suddetti miglioramenti sono noti per essere mere estensioni dell'Aggiornamento dell'Anniversario iniziato nel 2016. Le caratteristiche che li distinguerebbero entrambi sono presentati qui.

Miglioramenti a Cortana

Il lancio dell'aggiornamento dell'anniversario consentirebbe a Cortana di spostarsi oltre il desktop fino alla schermata di blocco. Ad esempio, puoi chiedere a Cortana informazioni sul tempo o eseguire attività che includono la riproduzione di una canzone senza accedere al dispositivo. Ciò è stato reso possibile con il chip Wake-On-Voice di Intel. Inoltre, può rispondere alla tua domanda svegliandosi quando il tuo PC è addormentato.

D'altra parte, Creators Update ha aggiunto nuovi trucchi a Cortana. Anche quando il tuo PC è bloccato o inattivo per un certo periodo di tempo, puoi comunque usarlo impostando promemoria ricorrenti. Può persino eseguire la scansione degli account Outlook e Office 365 per impegni precedenti, poiché può impostare promemoria in base a tali dettagli.

Allo stesso tempo, Cortana ha imparato alcuni nuovi comandi vocali con questo nuovo aggiornamento. Pertanto, può essere utilizzato per riavviare o spegnere il computer, regolare il volume, bloccare lo schermo e mettere il PC in stato di stop.

Miglioramenti a Microsoft Edge

L'Anniversary Update ha abilitato il supporto per le estensioni di Microsoft Edge, tra cui Evernote, Amazon, Adblock, Pocket, LastPass e Pinterest. L'aggiornamento ha anche consentito la possibilità di bloccare le schede sul browser, scorrere la navigazione, le notifiche Web, il menu della cronologia e lo strumento incolla e vai, tra gli altri.

Tuttavia, Creators Update consente l'espansione delle funzionalità in cui è possibile mettere da parte le schede da utilizzare in seguito, riprodurre video Netflix 4K, salvare la sessione di navigazione corrente per dopo e leggere alcuni ebook all'interno del browser.

Sicurezza migliorata

L'Anniversary Update ha consentito l'esecuzione di scansioni offline utilizzando Windows Defender. Ciò impedirebbe al malware di fare danni utilizzando le connessioni Internet. L'ultima versione del sistema operativo consente di utilizzare l'invio automatico di campioni e la protezione cloud. Può contrastare attacchi dannosi su Windows Information Protection e sulle reti tramite Windows Defender Advanced Threat Detection.

Il progetto creatori di aggiornamento ha introdotto la possibilità di controllare l'integrità del PC tramite il Centro sicurezza di Windows Defender e fornendo notifiche aggiuntive sullo stato del computer. Inoltre, puoi utilizzare la console per controllare come deve essere utilizzato il PC. Puoi anche utilizzare la console che ti consentirà di controllare l'utilizzo del tuo PC. D'altra parte, se desideri installare un'installazione pulita di Windows, puoi farlo facendo clic sul pulsante denominato nuovo inizio per eseguire un'installazione pulita di Windows.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità