Suggerimenti efficaci su come accelerare il funzionamento lento del telefono Android


Nel momento in cui ne otteniamo una nuova Smartphone Android, siamo molto entusiasti di esplorare tutte le sue funzionalità. Ma, quando dopo un mese di utilizzo il telefono diventa lento, potremmo semplicemente odiarlo e volerlo buttare via. A volte, non ci rendiamo conto che quello che è successo al nostro telefono è dovuto ai nostri stessi errori. Quando siamo troppo entusiasti di esplorare il nostro nuovo telefono, potremmo aver cambiato impostazioni importanti. Ci sono anche casi in cui scarichiamo incautamente alcuni file e applicazioni dannosi da vari siti Web che potrebbero influire sulle prestazioni del nostro telefono. Di solito abbiamo mal di testa quando non sappiamo come riportare il nostro telefono alle sue normali prestazioni. Bene, ecco alcuni suggerimenti efficaci su come velocizzare il tuo telefono.

Cos'è il ritardo?

Quando le tue richieste dal tuo telefono sono molto più alte delle sue capacità, c'è la possibilità che tu possa notare che il tuo Android funziona lentamente. Ma questo è solo uno dei motivi più accettabili per il ritardo. Quando giochi a giochi ad alta intensità di CPU, il tuo telefono potrebbe cercare di tenere il passo con le esigenze dei giochi e con i requisiti di molti background applicazioni che a sua volta porta a un ritardo. Questo è solo un esempio di come le tue aspettative dal tuo telefono potrebbero essere molto più alte di quanto può offrire.

Ma non è così. A volte, file corrotti e app che si comportano in modo anomalo possono causare lo stesso problema di ritardo e lasciarti a chiederti perché il mio telefono è così lento?

Vedi anche: Perché il mio telefono Android si surriscalda e si surriscalda? 

Accelerare il telefono Android a funzionamento lento

 

Soluzione 1: riavvia il dispositivo

Il modo più rapido e semplice per risolvere il problema del ritardo è riavviare il dispositivo. Non richiede alcun know-how tecnico e di solito risolve il problema a lungo. Una volta riavviato il dispositivo, ha la possibilità di terminare tutte le applicazioni in esecuzione in background e il telefono ha la possibilità di aggiornare il suo sistema prima che inizi a funzionare di nuovo. Questo aiuta a ridurre il ritardo che può essere causato quando il telefono viene utilizzato in modo eccessivo e quando troppe applicazioni sono attive contemporaneamente.

 

Soluzione 2: aggiornamento o sincronizzazione delle app in background

Quando le app vengono sincronizzate in background, il tuo telefono finisce per fare molto lavoro. Soprattutto se ci sono troppe app che si sincronizzano in background. Con le app di social network, le e-mail ei messaggi comunemente utilizzati dalla maggior parte di noi, queste app possono diventare un motivo per il ritardo sul tuo dispositivo se sono in esecuzione tutto il tempo, in modo che tu possa ottenere istantaneamente notifiche.

Se alcune di queste app non sono così importanti, disinstallale, ma per quelle che devono rimanere, puoi modificare le impostazioni di sincronizzazione seguendo questi passaggi:

  • Vai al menu Impostazioni del tuo dispositivo
  • Tocca Account nella sezione Personalizzazione
  • Tocca ogni account che vedi attualmente sul tuo dispositivo
  • Ognuno di loro ti dirà se la sincronizzazione è abilitata o disabilitata

Tocca il nome dell'account e vedrai i dettagli della sincronizzazione. Puoi selezionare o deselezionare le opzioni per sincronizzare o non sincronizzare i dettagli con il tuo account. Deseleziona gli elementi che non è necessario sincronizzare in modo che il telefono non spenda le sue risorse per sincronizzare cose che non ti servono.

Domenica 1

 

Soluzione 3: evitare un utilizzo eccessivo

Se utilizzi il telefono per lunghi periodi di tempo per giocare a giochi che richiedono un uso intensivo della CPU o guardare video, il tuo dispositivo potrebbe finire per lavorare troppo e inizierà a mostrare un ritardo. Ciò accade soprattutto quando molti servizi in background sono attivi durante il gioco o la visione di un video.

Lascia riposare il telefono per un po 'di tempo e gioca a intervalli in modo da non far lavorare troppo il telefono. Sebbene la tua interfaccia utente Android possa mostrare un po 'di ritardo, potresti persino notare un ritardo nei giochi a cui stai giocando se il tuo telefono sta esaurendo la RAM. Tutto ciò può essere attribuito ancora una volta ai servizi in background e alla sincronizzazione.

Cancella l'elenco delle app recenti e assicurati di non avere troppe app attive durante i giochi per evitare ritardi. Questa è una delle soluzioni più comuni su come aumentare la velocità del tuo telefono Android.

 

Soluzione 4: mantieni sempre aggiornato il firmware del tuo smartphone Android

Per accelerare Android, è necessario installare regolarmente nuovi aggiornamenti del firmware per il telefono Android. L'installazione degli aggiornamenti aiuterà a correggere bug di sistema e problemi di ritardo. Pertanto, ti aiuterà a ripristinare le buone prestazioni del tuo telefono. Se il tuo dispositivo è impostato per l'aggiornamento automatico, non dovrebbero esserci problemi. Se desideri controllare manualmente gli aggiornamenti, segui questi passaggi:

  • Vai al menu Impostazioni del dispositivo
  • Tocca Informazioni sul dispositivo che si trova nella sezione Sistema
  • Tocca Scarica aggiornato manualmente

Il tuo dispositivo verificherà la presenza di aggiornamenti e ti farà sapere se è disponibile un aggiornamento di sistema. Se è disponibile un aggiornamento, avrai la possibilità di aggiornare il tuo dispositivo scaricando l'aggiornamento. Tocca su Scarica e poi Installa l'aggiornamento.

Domenica 3

 

Soluzione 5: controlla l'utilizzo della memoria del tuo telefono Android

A volte, avere uno spazio di memoria insufficiente è il motivo per cui il telefono è in ritardo. Sposta i file dalla memoria del telefono alla memoria esterna (Scheda Micro SD). Se lo sviluppatore dell'app lo consente, sarai in grado di spostare l'app senza l'aiuto di un'app di terze parti. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

  • Vai al menu Impostazioni del dispositivo
  • Tocca Gestione applicazioni
  • Tocca l'icona del menu che sono i tre punti in alto a destra dello schermo
  • Tocca Ordina per dimensione
  • Tocca un'app che desideri spostare sulla scheda SD.

Se trovi che il pulsante che dice Sposta su scheda SD funziona, puoi toccarlo e spostare l'app sulla scheda SD. Tuttavia, se il pulsante è disattivato, lo sviluppatore dell'app non consente il movimento.

Nei casi in cui il pulsante è disattivato, hai la possibilità di utilizzare app di terze parti disponibili sul Play Store per aiutarti a spostare le app sulla scheda SD.

Domenica 4

 

Soluzione 6: installa app di terze parti

Le app di terze parti possono essere utili per velocizzare il tuo telefono. Queste app sono disponibili sul Play Store e puoi utilizzarle per gestire il tuo dispositivo Android in modo più efficiente. Alcune di queste app sono:

  1.  ASTRO File Manager
  2. Gestione ES File Explorer File
  3. OI File Manager

Ci sono molte altre app disponibili per il download che aiutano notevolmente ad accelerare il funzionamento lento del telefono Android, come antivirus, auto task killer, cache cleaner, startup manager e altro. Tali applicazioni sono molto utili per mantenere buone prestazioni sul telefono.

File manager Astro

 

Soluzione 7: disinstallare le applicazioni vecchie e inutilizzabili

Disinstallando le app inutilizzabili, sarai in grado di accelerare il tuo telefono Android a funzionamento lento del 30%. È necessario disinstallare le app vecchie e inutilizzabili per massimizzare lo spazio di memoria del telefono. Meno memoria hai utilizzato sul tuo telefono, più veloci sono le prestazioni del tuo telefono.

 

Soluzione 8: riavvia il dispositivo in modalità provvisoria

Quando riavvii il dispositivo in modalità provvisoria, tutte le app di terze parti sul dispositivo vengono disabilitate. Questo ti aiuta a capire se il problema deriva da un'app di terze parti o il ritardo del telefono è causato dal software del telefono. Questo passaggio ti aiuta a identificare il problema piuttosto che risolverlo direttamente. Ma rende più facile arrivare alla risoluzione.

Per riavviare il dispositivo in modalità provvisoria, è possibile che sul dispositivo siano presenti alcune combinazioni di tasti che possono variare a seconda del produttore del dispositivo. Se desideri utilizzare le combinazioni di tasti, è meglio controllare la combinazione per il tuo dispositivo su Google prima di procedere. Puoi utilizzare i passaggi seguenti che dovrebbero funzionare per la maggior parte dei dispositivi Android.

  • Tieni premuto il tasto di accensione per visualizzare il menu di accensione sulla carenatura del telefono
  • Ora sullo schermo, tocca e tieni premuta l'opzione Spegni finché non vedi un popup che ti chiederà se desideri riavviare il dispositivo in modalità provvisoria
  • Tocca OK per confermare

Il telefono si riavvierà e le parole Modalità provvisoria verranno visualizzate sullo schermo per confermare che il dispositivo è in modalità provvisoria. Non sarai in grado di aprire app di terze parti in modalità provvisoria. Controlla se il problema del ritardo persiste in modalità provvisoria. Se ritieni che il tuo telefono funzioni correttamente in questa modalità, una delle app di terze parti installate sul tuo dispositivo è da incolpare del problema.

Per risolvere questo problema, è necessario riavviare il dispositivo ancora una volta per tornare alla modalità normale. Se sei a conoscenza dell'app che potrebbe causare il problema, disinstallala. Tuttavia, se non sei sicuro di quale app potrebbe causare il problema, disinstalla le app di terze parti una per una finché il problema del ritardo non scompare.

 

Soluzione 9: esegui il root del tuo dispositivo Android

Se il rallentamento delle prestazioni non è ancora risolto dopo il riavvio, il rooting del tuo smartphone è l'ultima opzione per accelerare il funzionamento lento del telefono Android. È facile da fare ma una soluzione rischiosa poiché il rooting non riuscito causerà il malfunzionamento del telefono. Il successo del rooting del telefono consente di overcloccare la memoria del telefono, il che aiuta ad accelerare le prestazioni.

Inoltre, il rooting ti consente di rimuovere le applicazioni preinstallate sul tuo telefono Android. Ti aiuta a massimizzare lo spazio di memoria poiché ci sono alcuni telefoni che utilizzano 6 GB sulle sue applicazioni preinstallate. Tuttavia, devi essere molto attento nell'eliminazione delle applicazioni preinstallate. Non eliminare alcuna applicazione di sistema. È conveniente scaricare Titanium Backup. Aiuta a creare un file di back-up sulle tue app prima di eliminarle, il che ti consente di ripristinarle quando ne hai bisogno.

Domenica 7

 

Soluzione 10: ripristina le impostazioni di fabbrica del dispositivo

Una delle ultime opzioni da considerare per risolvere il problema del lag è ripristinare il dispositivo alle impostazioni di fabbrica. Questo cancellerà tutti i dati dal tuo telefono, comprese tutte le applicazioni di terze parti installate sul tuo dispositivo. Un ripristino delle impostazioni di fabbrica ti aiuta a iniziare a utilizzare il tuo dispositivo in modo nuovo. Il telefono tornerà allo stesso stato in cui era quando è stato estratto dalla confezione. Quindi, se il tuo dispositivo mostra un ritardo, un ripristino delle impostazioni di fabbrica può essere utile per ricominciare tutto da capo come se il tuo telefono fosse completamente nuovo.

Poiché tutti i dati vengono cancellati durante un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Assicurati di creare un backup di tutti i dati prima di procedere con un ripristino.

  • Vai al menu Impostazioni del dispositivo
  • Tocca Backup e ripristino
  • Tocca Ripristino dati di fabbrica
  • Nella schermata successiva toccare Ripristina dispositivo scorrendo fino alla parte inferiore dello schermo.

Al termine del ripristino, il dispositivo si riavvierà automaticamente. Un ripristino ti aiuterà a risolvere il problema del ritardo e potrai ripristinare tutti i dati una volta completato il ripristino.

Cosa devo fare se il mio Android si blocca?

Il tuo dispositivo a volte può finire per bloccarsi. Potrebbe trattarsi di un'app che potrebbe non funzionare correttamente o potrebbe essere il dispositivo. Segui queste soluzioni per risolvere i problemi con un telefono che si blocca:

Soluzione 1: forza la chiusura di un'app di blocco

Se un'app smette di funzionare ma il resto del dispositivo funziona correttamente, è necessario forzare l'arresto dell'app che si comporta in modo anomalo. Una volta chiuso, il tuo dispositivo funzionerà normalmente e potrai sempre riavviare l'app. Se l'app sta facendo la stessa cosa molto frequentemente, devi provare ad aggiornare l'app o semplicemente disinstallarla per evitare problemi.

Per forzare la chiusura dell'app, segui questi passaggi:

  • Vai al menu Impostazioni del dispositivo
  • Tocca Gestione applicazioni
  • Tocca l'app che si è bloccata
  • Toccare Force Stop per interrompere l'app

 

Soluzione 2: riavvia il dispositivo

Se non è un'app di terze parti ma un'app di sistema o se il tuo dispositivo si blocca, devi considerare di riavviare il dispositivo. Se anche il pulsante di accensione non funziona, è sufficiente estrarre la batteria del dispositivo se la batteria è rimovibile, per spegnerlo. Quindi reinserire la batteria e riavviare il dispositivo e il problema verrà risolto.

 

Soluzione 3: disinstallare le app che si bloccano

Se il tuo telefono continua a bloccarsi a causa di un'app di terze parti, è sempre meglio disinstallare l'app perché potrebbe contenere un bug. Il riavvio del telefono è uno dei modi migliori per risolvere il problema del blocco del telefono.

 

Soluzione 4: aggiornamento software

Aggiorna il software del tuo dispositivo per assicurarti di eseguire il software più recente per il tuo telefono. Inoltre, mantieni aggiornate le tue applicazioni perché un aggiornamento di solito risolve tutti i bug e le correzioni. Il più delle volte, un telefono finisce per bloccarsi perché un'app potrebbe contenere un bug o il software del telefono potrebbe contenere un bug o un problema. Ogni aggiornamento aiuta il software e le applicazioni del telefono a funzionare in modo più fluido e lo rende migliore di prima.

 

Soluzione 5: riavvia il dispositivo in modalità provvisoria

L'utilizzo della modalità provvisoria ti aiuterà a scoprire se un'app di terze parti sta causando il problema di congelamento. È quindi possibile disinstallare la terza parte che causa il problema. Poiché tutte le app di terze parti sono disabilitate in modalità provvisoria, sarà più facile identificare se il problema è causato dal software del telefono o da un'app.

 

Soluzione 6: ripristina le impostazioni di fabbrica del dispositivo

Quando ripristini il tuo dispositivo alle impostazioni di fabbrica, ti aiuterà a ricominciare da capo con il tuo telefono. Tutti i dati e le applicazioni di terze parti verranno cancellati dal tuo dispositivo. Aiuta a ricominciare da capo per il tuo dispositivo. Assicurati di eseguire il backup del dispositivo prima di ripristinarlo alle impostazioni di fabbrica. Senza un backup, perderai tutti i dati sul tuo dispositivo. Al termine del ripristino delle impostazioni di fabbrica, è possibile ripristinare nuovamente i dati.

 

Queste soluzioni dovrebbero aiutarti a potenziare il tuo telefono Android se sta rallentando e per aiutarti a risolvere il problema di un telefono congelato e in ritardo nel tuo dispositivo. Le soluzioni funzionano sulla maggior parte dei dispositivi Android inclusi Samsung, HTC, Motorola, Sony Xperia, Nexus e altri dispositivi Android.