Come abilitare la modalità QuickBoot in OnePlus One


OnePlus One è il primo smartphone che esegue Cyanogen fuori dalla scatola. La personalizzazione era l'obiettivo principale di questo telefono, ed è all'altezza della parola. Puoi modificare quasi ogni aspetto del sistema operativo. E mentre la maggior parte delle opzioni di personalizzazione può essere trovata nelle impostazioni, ci sono molti altri aspetti del sistema operativo che possono essere personalizzati, ma non si trovano nelle Impostazioni. Sono nascosti nel profondo del sistema operativo.

Come abilitare la modalità QuickBoot in OnePlus One

QuickBoot è una di quelle personalizzazioni. Questo è identico all'opzione Fastboot disponibile nella maggior parte dei dispositivi HTC. Quando questa opzione è attivata, il telefono entra in una modalità a bassissimo consumo, ma non si spegne completamente. Un po 'come quello che troviamo nella maggior parte dei dispositivi BlackBerry. E quando lo accendi, si avvia entro 5 secondi ed è pronto per l'uso.

Guarda anche - Oppo N3 potrebbe anche avere una fotocamera rotante

Per impostazione predefinita, questa funzione si trova nel profondo del sistema operativo e la tua ricerca nelle Impostazioni non è sufficiente. La maggior parte degli utenti di OnePlus One non è a conoscenza di questa opzione (tranne te). Ecco come puoi utilizzarlo:

 

Come abilitare la modalità QuickBoot in OnePlus One

Passaggio 1: vai su Impostazioni - Informazioni sul telefono. Lì troverai un'opzione per attivare o disattivare le Opzioni sviluppatore. Abilita questa opzione. Dovrai toccare sette volte su "Numero build" per abilitarlo con successo.

 

Passaggio 2: ora che le Opzioni sviluppatore sono abilitate, ancora una volta, vai su Impostazioni. Una volta lì, seleziona il menu Opzioni sviluppatore.

 

Passaggio 3: una volta che ti trovi nell'opzione sviluppatore, seleziona Abilita modalità avvio rapido.

 

Ora la modalità QuickBoot è stata abilitata sul tuo dispositivo OnePlus One.

Molte persone potrebbero trovare questa funzione inutile, ma per alcune persone, che hanno regolarmente bisogno di spegnere il proprio smartphone per un motivo o per l'altro, questa può tornare utile. Questo ti impedirà di aspettare quei 50 secondi per l'accensione del tuo smartphone, invece, aspetta solo 5 secondi per svegliarlo da un sonno profondo.