Come abilitare lo scorrimento fluido in Google Chrome


Google Chrome è sicuramente il browser più popolare oggi. La ragione di ciò è che gli sviluppatori del browser aggiungono costantemente nuove funzionalità anche se sono solo sperimentali. Queste funzionalità potrebbero non essere visibili all'utente normale, ma gli utenti esperti possono migliorare in modo significativo la funzionalità del browser abilitando queste funzioni aggiuntive. Una di queste caratteristiche nascoste è l'effetto di scorrimento fluido. Quando abiliti questa opzione, puoi vedere uno scorrimento molto piacevole e fluido su e giù mentre navighi nelle pagine web. Vediamo come abilitare lo scorrimento fluido in Google Chrome.

Puoi anche leggere: Come interrompere la riproduzione automatica dei video in Google Chrome

Come abilitare lo scorrimento fluido in Google Chrome

Se vuoi abilitare questa funzione, devi seguire queste istruzioni:

Apri il browser web Google Chrome.

Nella barra degli indirizzi è necessario inserire il seguente indirizzo:

chrome: // flags / # enable-smooth-scrolling e premi il tasto Invio.

Questo aprirà una nuova scheda. Nella nuova finestra, vedrai un ampio elenco di funzionalità sperimentali e aggiuntive e non è facile trovare l'opzione di cui hai bisogno.

Per trovarlo, fare clic sull'icona del menu Chrome (sotto forma di tre linee orizzontali) e nel menu fare clic sull'opzione "Trova". Puoi anche aprirlo premendo la combinazione di tasti Ctrl + F. Quindi vedrai il campo di ricerca in alto a destra dello schermo. Lì devi digitare "Smooth Scrolling" e dopo questo, vedrai questa opzione in colore arancione.

Quindi è necessario fare clic su "Abilita" e il collegamento di testo verrà modificato in "Disabilita".

Dovrai riavviare il browser e puoi farlo premendo il pulsante "Riavvia ora".

Dopo aver riavviato Chrome, puoi goderti la nuova funzionalità. Per verificare il comportamento di scorrimento, vai su qualsiasi sito Web con molto testo e puoi vedere quanto è migliorata l'esperienza di scorrimento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte immagine: www.lazytechguys.com

Puoi anche leggere: 5 estensioni per Google Chrome che ti semplificheranno la vita