Cosa aspettarsi dal nuovo Samsung Galaxy S9


Cosa aspettarsi dal nuovo Samsung Galaxy S9

Il 2018 è destinato ad essere un successo quando si tratta di smartphone, e ora con dettagli piccanti sul fratello del Galaxy S8, Samsung Galaxy S9, ne siamo più che sicuri. Lo smartphone dovrebbe arrivare sul mercato nei primi mesi del 2018, presentato al CES di Las Vegas, oa Barcellona, ​​al Mobile World Congress di febbraio.

Le foto trapelate mostrano dettagli importanti

Dopo che Galaxy S8 e S8 Plus hanno ricevuto recensioni entusiastiche dalla critica dal suo lancio nell'aprile dello scorso anno, sembra che il Samsung Galaxy S9 voglia risolvere alcuni problemi riscontrati dai 2 smartphone. Ma una cosa che non andava bene con i telefoni, secondo l'opinione degli utenti, era lo scanner di impronte digitali, che era posizionato sul retro del telefono: questa cosa spesso faceva sì che l'obiettivo della fotocamera fosse sporco dopo aver tentato di sbloccare il Galaxy S8 o S8 Plus. Ma questa cosa cambierà, secondo alcune immagini trapelate: la posizione dello scanner di impronte digitali verrà riposizionata per Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus.

Quelle foto hanno anche mostrato che il Galaxy S9 avrà una singola fotocamera invece di una doppia fotocamera, come dovrebbe avere il Galaxy S9 Plus.

Verrà rilasciato al CES di quest'anno?

Ed è bello sapere che hanno ottenuto l'approvazione dalla FCC. Per quelli di voi che non lo sanno, FCC (Federal Communications Commission) è un'agenzia governativa degli Stati Uniti che controlla l'hardware di comunicazione, proprio come la televisione, i satelliti e le connessioni via cavo da tutto il paese. Proprio come Galaxy S7, Galaxy S8, Galaxy Note 8 sono apparsi sulla FCC prima di essere ufficialmente rilasciati. Con questa approvazione appena in tempo per il CES 2018, ci aspettiamo un grande spettacolo. Il CES durerà dal 9 gennaio (martedì) al 12 gennaio (venerdì).

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.