Il disco rigido esterno non viene visualizzato su un Mac - Come risolverlo


Nella maggior parte dei casi, il collegamento di un'unità esterna a un Mac funzionerà a meraviglia. Tutto bene. Ma a volte, potresti trovarti in una situazione in cui un'unità esterna non viene visualizzata su un Mac. Ecco le cose che potresti provare.

Vedi anche: Come comprimere un file su Mac

Se il tuo disco rigido esterno non viene visualizzato su un Mac:

  • L'unità è collegata correttamente? - prima di procedere e provare qualsiasi altra cosa, assicurarsi che l'unità sia collegata correttamente. Controlla il cavo HDMI o il cavo USB e verifica che tutto sia al suo posto. In caso contrario, non vedrai l'unità nel Finder sul tuo Mac.
  • I cavi dovrebbero essere in ottime condizioni. Inoltre, assicurati che la porta dell'unità o l'USB non siano danneggiati.
  • Molte volte, il problema si presenta a causa di qualche problema tecnico o di un bug. Il modo più semplice per sbarazzarsi di eventuali bug sul tuo Mac è riavviarlo. Fare clic sul menu Apple e quindi su Riavvia. Riavviando il tuo Mac, gli darai un nuovo inizio perché la memoria verrà cancellata. Una volta che il Mac è di nuovo acceso, collega il disco rigido esterno.
  • Se non vedi dischi rigidi esterni sul desktop, devi apportare alcune modifiche nelle Preferenze del Finder. Apri Finder> Preferenze, quindi fai clic su Generale. Fare clic sulle opzioni elencate di seguito "Mostra questi elementi sul desktop".
  • Ripristino NVRAM: per fare ciò, spegni il Mac, quindi accendilo e tieni premuti subito i seguenti tasti: Opzione, Comando, R e P. Tieni premuti i tasti per circa 20 secondi, quindi rilascia.

Puoi anche leggere: Come correggere un cursore congelato su Macbook Pro