Facebook per progettare chipset interni: seguendo le orme di Apple


Facebook per progettare chipset interni: seguendo le orme di Apple

Facebook sta per progettare i propri chipset interni e sta formando un team per farlo, riferisce Bloomberg. Questa è l'ultima tendenza nelle società tecnologiche e ciò consentirà loro di essere meno dipendenti da produttori di chip come Qualcomm e Intel.

Elenco di lavoro

È stato individuato un annuncio di lavoro FB sul sito Web aziendale che descrive una posizione dirigenziale con queste parole: "organizzazione di sviluppo di driver e firmware SoC / ASIC end-to-end". L'elenco dei lavori include anche dettagli sull'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico e parla dell'esperienza nella creazione di soluzioni personalizzate per più verticali, come AI e ML. Da ciò si può dedurre che Facebook sta pianificando di progettare processori per lo svolgimento di attività legate all'intelligenza artificiale.

Anche Yann LeCun, un ricercatore di intelligenza artificiale di Facebook tweeted per quanto riguarda gli elenchi di lavoro che richiedono per i candidati che desiderano progettare chip AI.

Informazioni su SoC

Un SoC è un System on Chip, che è piuttosto come un semiconduttore con parti diverse costruite su un pezzo di silicio. Viene utilizzato nei telefoni cellulari e la maggior parte degli smartphone dipende dal SoC per le funzionalità principali.

A seguire Apple e Google

Facebook sta probabilmente seguendo le orme di Apple, progettando i suoi chipset interni. Apple aveva iniziato a farlo in questo modo nel 2010 e ora utilizza il proprio chip per molte delle sue linee di prodotti. Per quanto riguarda Google, aveva anche iniziato a progettare il proprio chipset AI.

Ad alcuni potrebbe sembrare difficile per Facebook progettare meglio di Intel o Qualcomm, ma lo stesso è stato detto di Apple e sappiamo tutti come è andata !! Apple ha avuto un enorme successo nel progettare le sue CPU interne e chipset per iPhone e persino per Mac ora, con quest'ultimo disponibile entro i prossimi due anni entro il 2020. Pertanto, Apple è in grado di godere di opportunità uniche con i propri chipset .

Dipendenza ridotta

L'idea alla base della creazione dei propri chipset è principalmente quella di ridurre la dipendenza da Intel e Qualcomm e altri produttori di chip.

Chipset facebook

Maggiore controllo

Con i propri chipset interni, Facebook avrà un migliore controllo sullo sviluppo dei prodotti, con la migliore messa a punto del software con l'hardware. L'azienda ha in programma di progettare semiconduttori interni.

Facebook utilizzerà questi chip interni per il software AI, i server e per alimentare i dispositivi hardware.

Progetti per il futuro

Facebook prevede di introdurre altoparlanti intelligenti e questi potrebbero essere migliorati utilizzando i suoi chipset personalizzati interni. Molto presto anche Facebook sta pianificando di introdurre Oculus Go, che è un visore VR che utilizza il chipset Qualcomm.

Uso di chipset interni

Tuttavia, resta da vedere come Facebook sarà in grado di utilizzare i propri chipset. È difficile immaginare cosa stia effettivamente facendo Facebook nello spazio dell'IA. Sembra che Facebook stia semplicemente cercando di unirsi a un movimento che in realtà non ha nulla a che fare con l'azienda in primo luogo.

Il post non è chiaro su come Facebook stia pianificando di utilizzare i suoi nuovi chipset oltre a menzionare l'intelligenza artificiale. Facebook ha rifiutato di fare commenti riguardo agli annunci di lavoro.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.