Falso Adobe Flash Player Scam diffusione online


Falso Adobe Flash Player Scam diffusione online

Attenzione, utenti Android! Una nuova truffa sta circolando online, prendendo di mira te! L'ultima truffa mira a far pagare alle persone £ 15 per l'utilizzo di Adobe Flash.

Ma come è possibile?

Recentemente, ESET ha rivelato il modo più recente in cui i malintenzionati cercano di fare soldi. Fondamentalmente, la chiave qui è l'ingegneria sociale, utilizzata per ingannare gli utenti a pagare £ 15 per Adobe Flash Player. Tuttavia, il problema qui è il fatto che questo programma è stato ufficialmente interrotto per l'intero sistema operativo Android, e ciò è accaduto nel lontano 2012.

Una copia credibile

Quello che troverai sul Play Store è una copia molto credibile di Adobe Flash Player. Si chiama F11 e sembra molto legittimo. Offre anche un tutorial per scaricarlo. Vedrai nella stessa pagina che c'è un indirizzo PayPal dove devi pagare prima di poter scaricare.

Lukas Stefanko, il ricercatore di malware che lavora presso ESET e ha scoperto la truffa, ha affermato che gli autori si sono davvero impegnati. Ad esempio, hanno elencato l'app come istruzione sul Play Store. Nonostante questo, se hai controllato il carrello su PayPal, si diceva che l'oggetto era Flash Player 11.

Una volta pagato, vieni indirizzato a un tutorial per l'installazione del lettore. Lì, diceva che devi installare Firefox o il browser Dolphin sullo smartphone o sul tablet. Tuttavia, questi due browser supportano Flash per impostazione predefinita e puoi scaricarli gratuitamente dal Play Store. In quanto tale, alla fine sei davvero in grado di riprodurre contenuti Flash sul dispositivo, quindi non molte persone si rendono conto di essere state truffate.

Google aveva rimosso l'app dal proprio Store, ma ESET ha affermato che ha già qualcosa tra 100,000 e 500,000 download, anche se non tutti hanno portato a contanti.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.