La data di uscita di Final Fantasy VII Remake è stata confermata: leggi per maggiori dettagli


La data di uscita di Final Fantasy VII Remake è stata confermata: leggi per maggiori dettagli

I fan di Final Fantasy VII aspettavano da molto tempo una nuova uscita dal loro franchise di giochi preferito. E, purtroppo, sembra che l'attesa non sia finita e che potrebbero dover aggiungere un paio di anni per vedere il gioco diventare una realtà. Ciò non significa che il gioco non valga la pena aspettare. Non rovineremo il motivo per cui lo crediamo proprio ora; dovrai leggere di più per scoprire il motivo esatto dietro la nostra dichiarazione. Non lo stiamo facendo per guidarvi, ma l'argomento alla base del nostro rapporto è più complicato e tiene conto di alcune cose.

Finestra di rilascio confermata

Ecco la storia dietro la nostra dichiarazione. Quindi, sui forum di Lifestream, un utente ha deciso di caricare la registrazione di una conversazione tra Kitase, Hamaguchi e il character designer di Square Enix, di nome Tetsuya Nomura. Questa discussione registrata è avvenuta all'inizio dell'anno, nel gennaio 2018, all'evento del 30 ° anniversario di Final Fantasy. Questa registrazione è stata caricata e tradotta da un utente chiamato "hian". Possiamo solo ringraziarlo per averci fornito ulteriori informazioni sulla data di uscita di Final Fantasy VII Remake.

Di cosa hanno parlato?

Ebbene, durante la registrazione hanno parlato di diversi argomenti ma quello che ci interessa è la chat tra Hamaguchi e Kitase. Stavano parlando di alcuni cambiamenti che stanno pianificando di apportare per Final Fantasy VII Remake.

Hanno parlato del fatto che i progressi nel gioco stanno procedendo come pianificato e che alcune delle cose su cui stanno lavorando sono "qualcosa che non abbiamo mai visto prima". Questo sicuramente farà entusiasmare i fan più di prima, se quella cosa è anche possibile.

Tuttavia, gli argomenti più importanti sono stati discussi dopo che Nomura ha lasciato la conversazione. Hamaguchi ha iniziato a scusarsi all'improvviso per la lunga attesa riguardante i dettagli di questo gioco. I due hanno quindi iniziato a parlare del fatto che vogliono che il lancio di Final Fantasy VII Remake avvenga prima del 35 ° anniversario del franchise, che avrà luogo nel 2023. Quindi questo significa che i fan hanno al massimo cinque anni di attesa rimanenti prima di poter ottenere le loro mani su questo gioco.

Potrebbe essere rilasciato prima?

La maggior parte dei fan deve aver avuto questa domanda in mente. Da quando il gioco è stato annunciato durante l'E3 2015, i fan hanno avuto poche informazioni per aiutare il loro periodo di attesa. Hanno già aspettato tre anni per ottenere questo gioco e sembra che potrebbero dover aspettare altri cinque anni. Tuttavia, questo potrebbe non essere il caso.

Il periodo di attesa potrebbe essere ridotto a causa delle mosse che Square Enix ha iniziato a fare. Prima di tutto, hanno ritirato il progetto dallo studio di terze parti CyberConnect2, il che significa che hanno il pieno controllo sulle modifiche e sugli sviluppi apportati al gioco. Inoltre, hanno recentemente firmato Nobuo Uematsu.

I fan più accaniti sanno esattamente chi è, quindi non abbiamo bisogno di rinfrescare la loro memoria, ma parleremo del lavoro che ha messo nel Final Fantasy franchise per coloro che hanno appena iniziato a imparare di più su questo gioco preferito dai fan. Nobuo Uematsu è stato il compositore dell'originale Final Fantasy VII. Ciò significa che lo studio di gioco sta pianificando di convincere le persone che hanno lavorato al gioco iniziale. Pensiamo che questo significhi che il gioco avrà caratteristiche familiari che l'originale Final Fantasy VII aveva.

Vale la pena aspettare?

Otto anni ne valgono la pena? Questa potrebbe essere stata la domanda nella mente della maggior parte dei fan quando hanno sentito parlare per la prima volta della data di uscita del gioco. Quindi, diamo la nostra opinione su questo argomento. Se lo studio di gioco ha deciso di coinvolgere le persone che hanno lavorato al gioco originale, significa che stanno progettando di creare un remake che mantenga molti degli elementi unici del gioco di cui i fan si sono innamorati aggiungendo anche un numero di nuove funzionalità che faranno giocare i giocatori più e più volte.

Le nostre speranze di trovare qualcosa di nuovo prima del 2023 sarebbero durante il video dell'E3 che Square Enix probabilmente pre-registrerà. Forse mentre gioca l'azienda deciderà di parlare di più del gioco, anche se le informazioni che sceglieranno di dare non saranno molte. Le più piccole informazioni contano per l'hardcore.

Tuttavia, una delle cose buone che emergono da questo lungo periodo di attesa è il fatto che il gioco non uscirà a episodi, come si credeva in precedenza. Quindi, anche se i fan dovessero aspettare un paio d'anni per vedere il gioco essere lanciato, ne giocheranno la versione completa.

Caratteristiche del gioco

Ora, se la pensi come noi, potresti esserti chiesto a quali caratteristiche si riferissero Kitase e Hamaguchi quando dissero che questo gioco non assomiglierà a niente che il franchise abbia mai visto prima. Crediamo che vedremo un'esperienza di gioco più fluida, con una grafica migliore rispetto all'originale Final Fantasy VII. Potremmo anche vedere più sviluppo del personaggio o forse anche qualche missione secondaria che aiuta ad arricchire la trama principale. Resta tutto da vedere, ma non possiamo fare a meno di speculare su cosa accadrà con il gioco.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.