Fire Emblem: data di uscita, notizie e trailer


Fire Emblem: data di uscita, notizie e trailer

È un franchise di gioco di ruolo tattico e fantasy, sviluppato da Intelligent Systems e pubblicato da Nintendo. Il gioco è stato prodotto per la prima volta per Family Computer, con la serie composta da quindici giochi principali e tre spin-off. e Fire Emblem: Three Houses, segna il primo vero gioco di questo franchise, in attesa della sua uscita nel 2019.

Data di rilascio di Fire Emblem

Nel gennaio 2017, Nintendo ha rivelato che c'era un gioco Fire Emblem in preparazione Nintendo Interruttore e potrebbe essere rilasciato a un certo punto nel 2018. Poi, dopo un lungo intervallo, è arrivata la notizia di Fire Emblem: Three Houses, che è stata ufficialmente svelata da Nintendo all'E3 2018, con l'uscita posticipata al 2019. Durante un Nintendo Direct a febbraio 13 quest'anno, il gioco ha avuto una finestra di rilascio del 26 luglio e il trailer che ha debuttato durante questo evento ha rivelato alcuni fattori del gioco, anche se dobbiamo aspettare che l'intera storia si svolga.

Data di rilascio di Fire Emblem

Fire Emblem: Three Houses - personaggi e storia

La diretta di febbraio 2019 ha anche rivelato dettagli straordinari sulla storia di Fire Emblem: Three Houses. Avrai l'opportunità di scegliere tra un avatar femminile e uno maschile e assumere il ruolo di un giovane soldato che lavora sotto il padre noto come Geralt. Da qui, hai la possibilità di diventare professore presso l'Accademia degli Ufficiali, una scuola di formazione per la Chiesa degli anziani. La Chiesa è responsabile del mantenimento dell'equilibrio di potere tra i tre regni di Fodlan, avendo i loro eredi e leader.

Come professore, puoi scegliere tra le tre case per ottenere una vittoria all'interno dell'accademia. Puoi dare un'occhiata ai dettagli delle case.

  • Casa delle Aquile Nere - Edelgard è il leader di questa casa ed è l'erede dell'Impero Adrestiano.
  • Blue Lions House - Questa casa è diretta da Dmitri, che è l'erede del Sacro Regno di Faerghus.
  • Golden Deer House - Infine, il leader di questa casa è Claude e presenta studenti della Leicester Alliance.

In Fire Emblem: Three Houses, i giocatori assumeranno il ruolo di mercenari personalizzati con la libertà di personalizzare e assumere nomi in base ai propri interessi. L'introduzione dei personaggi è arrivata nel trailer, insieme agli altri personaggi che interpretano i loro ruoli nella trama. Il gioco si svolge a Fodlan, con regioni governate da tre regni diversi, da cui emana il concetto delle Tre Case. Anche se le Tre Case hanno vissuto pacificamente dopo diversi anni di guerra, la situazione ora prende una piega diversa.

I personaggi incontrano qualcuno chiamato Sothis mentre viaggiano con il padre al monastero presente nel cuore della regione e incorpora un personaggio giocante per insegnare agli altri. Sothis è lo spirito che rappresenta la Chiesa dei Sothis dove si trova il monastero e ospita gli studenti di tutte e tre le diverse case. Secondo Nintendo, il giocatore sceglie di guidare e insegnare agli studenti di una delle Tre Case, in modo che i giocatori abbiano l'opportunità di decidere e infine guidare gli studenti in diverse battaglie, attraverso il paese.

Fire Emblem: trailer di Three Houses

Durante il lungo trailer del gioco all'E3 2018, Fire Emblem: Three Houses risulta diverso dai giochi recenti di Fire Emblem non solo nella storia, che è basata su una scuola ma anche nel fatto che introduce un'esplorazione 3D completa delle aree. Sebbene il gameplay sia basato sulla griglia, il triangolo dell'arma superiore rimane. Il gioco destinato a Nintendo Switch prevede il ritorno della strategia di Intelligent Systems nella serie RPG e nelle console. Il trailer rivela anche alcuni screenshot del combattimento in Fire Emblem: Three Houses. Il gioco mantiene il ciclo di combattimento a turni, in cui i personaggi guidano le truppe sul campo di battaglia. Puoi anche muoverti con i personaggi ad un certo punto e interagire con alcuni di loro, durante la battaglia.

Notizie Fire Emblem

Fire Emblem: Three Houses novità

Secondo l'ultimo aggiornamento, il rilascio di Fire Emblem: Three Houses potrebbe essere posticipato a settembre. La parola ufficiale, confermata solo un paio di settimane fa, sosteneva che l'uscita di Fire Emblem: Three Houses, è ancora in corso ei giocatori possono aspettarsi l'uscita durante la primavera del 2019. Ciò significa che siamo solo pochi. mesi di distanza dalla data di rilascio effettiva. Anche se questo potrebbe essere il caso, un rivenditore del Regno Unito ha recentemente rivelato che il rilascio potrebbe essere posticipato a settembre 2019. Tenendo presente le credenziali del rivenditore, questa notizia potrebbe essere "sospettosamente" vera.

Nintendo ha anche condiviso con noi la prima riga della sigla che apparirà in Fire Emblem: Three Houses. È stato condiviso sugli account Twitter ufficiali ed è probabile che sia presente sulla chiavetta USB Sound Selection, insieme all'edizione limitata. Per i fan più accaniti del gioco e coloro che amano la cultura del Giappone, possono controllare anche la versione giapponese del brano.

L'ultima parola

Nintendo ha rivelato nel lontano 2017 l'uscita di Fire Emblem: Three Houses, ma c'è stato un lungo silenzio dopo che fino a quando il trailer è apparso a E3 2018. Il trailer contiene molti dettagli interessanti sul gioco e alcune modifiche, anche se la storia originale basata sulla griglia rimane. Sebbene possiamo presumere che il prossimo gioco di Fire Emblem possa portare avanti alcune delle meccaniche introdotte in Awakening and Fates, Fire Emblem: Three Houses potrebbe essere un remake dei primi giochi della serie. Puoi aspettarti altri aggiornamenti sul progetto Fire Emblem: Three Houses online, mentre aspetti la sua data di uscita effettiva e giochi fino ad allora al gioco pieno di azione nella tua mente!

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.