Pubblicità

Fitbit sarà di proprietà di Google; Il gigante della tecnologia promette la privacy dei dati


Fitbit sarà di proprietà di Google; Il gigante della tecnologia promette la privacy dei dati

Il produttore di fitness tracker Fitbit diventerà ora un'azienda di proprietà di Google con l'annuncio ufficiale in arrivo. L'accordo vale $ 2.1 miliardi e il prezzo delle azioni a cui viene conclusa la transazione è di gran lunga inferiore al tipo di massimi che il titolo Fitbit aveva visto nei suoi giorni di gloria. Un aspetto fondamentale di questa nuova acquisizione è Google entrerà nel business dei dispositivi indossabili con il suo sistema operativo Wear e competerà con i big come Apple e Samsung. L'altro punto forte è che Google si è resa conto della criticità che ottiene per la gestione dei dati personali e la società ha promesso che sarà molto attenta ai dati che potrebbe raccogliere quando i dispositivi indossabili che verranno lanciati nella gamma Made by Google.

Google vuole lavorare nello spazio salute e fitness

Rick Osterloh, Senior VP Devices & Services di Google, ha scritto un file blog sul sito web di Google sull'acquisizione di Fitbit e sul modo in cui l'azienda guarda all'opportunità. Oltre al software Wear OS che Google ha nella manica e ad altre tecnologie come l'intelligenza artificiale di cui è capace, il mercato dovrebbe presto assistere a una nuova gamma di smartwatch. Resta da vedere se questi vengono lanciati con il marchio Pixel Watch o nella stessa gamma Fitbit o entrambi. L'effettivo cambio di mano potrebbe avvenire solo il prossimo anno. C'è quindi del tempo prima che i prodotti siano immessi sul mercato.

Fitbit Smartwatch

Osterloh ha menzionato nel suo blog che Google porterà avanti l'attenzione che Fitbit aveva stabilito nel corso degli anni per aiutare le persone a condurre una vita più attiva e più sana.

La privacy dei dati sarà garantita

L'altra grande preoccupazione per Google nel rilevare e gestire l'attività di fitness tracker è legato alla privacy dei dati. Google si è guadagnata una reputazione in passato e persino alcuni governi vogliono inseguire l'azienda per aver infranto le norme sulla privacy dei dati. Una delle principali lamentele è che Google condivide i dati personali che raccoglie con gli inserzionisti sulla sua piattaforma per aumentare i suoi ricavi. È considerato invasivo da molti. Questa volta Google si è impegnata a non utilizzare i dati raccolti tramite fitness tracker o smartwatch per Google Ads. L'azienda ha garantito che i dati raccolti saranno trattati in modo trasparente e la decisione di conservarli o cancellarli sarà lasciata nelle mani degli utenti dei dispositivi.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità

Benvenuto in Technobezz

Installa l'applicazione
×