Come risolvere i problemi di connessione con Instant Hotspot in iOS 8.1 e OS X Yosemite


Se utilizzi iOS 8.1 sul tuo iPhone o iPad e OS X Yosemite sul tuo Mac, potresti già conoscere una nuova funzionalità chiamata hotspot istantaneo in cui non devi giocherellare con quelle impostazioni di tethering perché rileva automaticamente tutti i tuoi dispositivi e si connette a loro. Ma abbiamo alcune lamentele sul fatto che non siano in grado di connettersi o che la funzionalità non funzioni affatto. Ecco alcuni passaggi che puoi eseguire per evitare questi problemi.

os x yosemite

Prima di tutto, dovresti assicurarti di eseguire OS X Yosemite e iOS 8.1 rispettivamente sul tuo iPhone o iPad e Mac. In caso contrario, ti consiglio innanzitutto di aggiornarlo per far funzionare quella funzione.

1.Assicurati che il tuo dispositivo sia compatibile con Instant Hotspot

Esistono requisiti specifici per i dispositivi per eseguire Instant Hotspot oltre a disporre degli ultimi iOS e OS X Yosemite. Ecco i dispositivi che soddisfano i requisiti:

    • iPhone - iPhone 5 o successivo
    • iPad - iPad 4 o successivo. Inoltre, i tuoi iPad devono disporre di connettività cellulare. Ciò significa che gli iPad solo WiFi non funzioneranno con Instant Hotspot.
    • iPod - iPad touch 5th solo generazione.
    • Imac - Tutti i modelli dal 2012 in poi
    • MacBook Air: tutti i modelli dal 2012 in poi
    • MacBook Pro: tutti i modelli dal 2012 in poi
    • Mac Pro: tutti i modelli dal 2013 in poi
    • Mac Mini: tutti i modelli dal 2012 in poi

Quindi prima devi assicurarti di utilizzare uno di questi dispositivi. Se sei sicuro, allora vai avanti.

2. Assicurati di avere un piano dati compatibile con il tethering

Instant Hotspot utilizza il tuo piano dati per connettere tutti i dispositivi a Internet. Se non disponi di un piano dati compatibile che consente il tethering, devi prima modificare il piano prima di poterlo utilizzare.

3. Riavvia tutto

Questo è il buon vecchio modo classico di aggiustare le cose e, sorprendentemente, funziona ancora oggi. Un semplice riavvio può risolvere molti problemi. Quindi spegni il Mac, quindi riavvialo dopo pochi secondi. Fai la stessa cosa con il tuo dispositivo iOS. Questo dovrebbe essere in grado di far funzionare le cose per il 90% delle persone.

4. Cambia il nome del tuo iPhone o iPad

Non ho un motivo preciso per cui questa cosa funzioni, ma chi se ne frega. Se funziona, lo facciamo. La semplice modifica del nome può anche far funzionare Instant Hotspot per te. Ecco i passaggi attraverso i quali puoi farlo:

  1. Vai su Impostazioni del tuo iPhone o iPad
  2. Quindi vai al generale
  3. Tocca Informazioni
  4. Seleziona Nome
  5. Quindi digita un nuovo nome e tocca Fine sulla tastiera.
  6. Aggiorna le tue connessioni WiFi sul tuo Mac per vedere se sta mostrando il tuo iPhone o iPad appena nominato. In caso contrario, riavvia tutto di nuovo.

5. Ripristina le impostazioni di rete sul tuo iPhone o iPad

A volte il ripristino delle impostazioni di rete può ripulire tutti i problemi con i tuoi dispositivi e il modo in cui interagiscono tra loro. Ma assicurati di sapere già che questo ripristino della rete rimuoverà tutti i dettagli dell'hotspot Wi-Fi insieme ai dispositivi Bluetooth con cui eri precedentemente connesso. Ecco come lo fai:

  • Vai alle impostazioni
  • Quindi vai al generale
  • Tocca Ripristina (troverai questa opzione in fondo alla pagina).
  • Quindi tocca Ripristina impostazioni di rete.
  • Inserisci la tua password se ti viene chiesto.
  • Quindi conferma di voler ripristinare le impostazioni di rete.

Hai collegato il tuo iPhone / iPad? La funzione ha iniziato a funzionare?

Guarda anche - Come migliorare la durata della batteria su iOS 7.1

Dopo aver provato i passaggi precedenti che ho menzionato, sei riuscito a utilizzare quella funzione? O se i passaggi precedenti non hanno funzionato per te, hai trovato qualcos'altro che ha funzionato per te? Se è così, fammelo sapere nei commenti qui sotto.