Come risolvere i problemi di surriscaldamento di Google Pixel 2


Hai acquistato un file Google Pixel 2 e si scalda troppo spesso? Beh, non pensare al tuo nuovo smartphone tanto difettoso quanto questo è un problema molto comune e viene affrontato da quasi tutti gli utenti di smartphone di tanto in tanto. Se continuiamo a utilizzare il telefono troppo a lungo o se continuiamo a giocare ai giochi HD per un periodo piuttosto lungo, è abbastanza comune affrontare il problema. Questo articolo spiega come risolvere i problemi di surriscaldamento di Google Pixel 2.

Vedi anche: Suggerimenti e trucchi per Google Pixel 2

Come risolvere i problemi di surriscaldamento di Google Pixel 2

Riavviare il telefono

Il primo consiglio è riavviare il telefono. Questo è il suggerimento più semplice ma potente che può risolvere molti problemi piccoli e persino importanti. Basta premere il pulsante laterale con forza e Google Pixel 2 si spegnerà. Attendi qualche secondo e accendilo per vedere se il problema è ancora presente o meno. L'eccessiva elaborazione è uno dei motivi principali del surriscaldamento e una volta riavviato il dispositivo, tutti i processi in esecuzione vengono interrotti. Quindi, raffredderà naturalmente il telefono e dovrai affrontare notevoli miglioramenti delle prestazioni.

Come risolvere i problemi di surriscaldamento di Google Pixel 2

 

Riduci la luminosità dello schermo

Riduci la luminosità dello schermo il più possibile. Mantieni un livello minimo in cui puoi svolgere tutte le tue attività. Una maggiore luminosità dello schermo mentre si consuma più batteria è anche responsabile del surriscaldamento. Allora, perché sprecare la batteria e riscaldare il dispositivo?

Elimina le app assetate di energia

Il nostro dispositivo è pieno di così tante app mentre molte di esse rimangono inutilizzate dall'installazione. Quindi, disinstalla tutte le app non necessarie e rimuovi l'onere aggiuntivo. Vai verso Impostazioni> Batteria e controlla cosa consumano più energia tutte le app. Se noti un'app che utilizza una quantità di batteria insolita, disinstallala. Nel caso in cui l'app sia incorporata, la disinstallazione potrebbe non essere possibile, in tal caso, svuotare la cache e cancellare i dati dell'app.

Usa il caricatore originale

L'uso del telefono mentre è in carica è un altro motivo forte per il surriscaldamento. Quindi, cerca di non utilizzare il tuo nuovo Google Pixel 2 quando è in carica. Inoltre, un altro punto è utilizzare il caricabatterie e il cavo originali per caricare il telefono. A volte, si è visto che l'uso di altri cavi e caricabatterie può surriscaldare il tuo smartphone, quindi è sempre consigliabile utilizzare il caricabatterie e il cavo originali forniti con il tuo Google Pixel 2.

Avvia il telefono in modalità provvisoria

Un altro modo utile per risolvere i problemi di surriscaldamento di Google Pixel 2 è eseguire un avvio in modalità provvisoria. Nel caso in cui non sei in grado di scoprire la causa effettiva di questo problema e nulla può risolverlo, esegui questo passaggio per sapere se un'app di terze parti sta causando questo problema. Per avviare il telefono in modalità provvisoria:

  • Innanzitutto, tocca il pulsante di accensione e quindi premi a lungo le opzioni di spegnimento.
  • Noterai l'opzione di avvio in modalità provvisoria sullo schermo. Tocca OK e il telefono entrerà in modalità provvisoria.

Ora controlla se il problema di surriscaldamento persiste. In caso contrario, questa non è altro che un'app colpevole. Disinstalla le app scaricate di recente o esegui un ripristino dei dati di fabbrica.

Reset di fabbrica

Se hai eseguito tutti i passaggi richiesti e hai ancora gli stessi, l'ultima risorsa è eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Tuttavia, prima esegui un backup poiché questo passaggio cancellerà tutto dal tuo file Google Pixel 2. Successivamente, è necessario configurare il telefono da zero.

Controlla la batteria

Nel caso in cui l'opzione di ripristino delle impostazioni di fabbrica non abbia risolto il problema, potrebbe essere il file batteria non funziona correttamente ed è difettoso. Quindi, contatta il negozio al dettaglio o il tuo operatore.

 

Vedi anche: Come risolvere i problemi di durata della batteria di Google Pixel 2