Come riparare un iPhone che continua a riavviarsi in modo casuale

Perché il mio iPhone continua a riavviarsi? Mentre gli iPhone sono noti per essere telefoni affidabili, un problema come questo non lo è

Perché il mio iPhone continua a riavviarsi? Sebbene gli iPhone siano noti per essere telefoni affidabili, un problema come questo non è raro. A cosa è dovuto questo fastidioso problema? Diversi motivi includono app di terze parti non aggiornate, un problema tecnico del software o un problema hardware. 

Questo articolo ti guiderà attraverso diverse soluzioni alternative e suggerimenti utili per la risoluzione dei problemi.

Vedi anche: Come riparare un iPhone che non si carica.

Prima di iniziare

Assicurati di avere un backup affidabile di tutti i tuoi dati prima di procedere con i seguenti passaggi: Puoi eseguire il backup dei tuoi dati tramite iCloud o un computer.

 

iPhone continua a riavviarsi - Modi per risolverlo

Hard Reset (riavvio forzato)

Iniziamo la nostra risoluzione dei problemi eseguendo un riavvio forzato. Un hard reset può risolvere alcuni piccoli problemi di iOS. È molto utile quando il tuo iPhone è bloccato in un ciclo di riavvio o quando il telefono non risponde.

Forza il riavvio di un iPhone con Face ID.

  • Premere e rilasciare rapidamente il pulsante di aumento del volume, premere e rilasciare rapidamente il pulsante di riduzione del volume, quindi tenere premuto il pulsante laterale. 
  • Quando viene visualizzato il logo Apple, rilascia il pulsante.

Forza il riavvio di iPhone 8 o iPhone SE (2a generazione e successive)

  • Premi e rilascia rapidamente i pulsanti volume su e volume giù, quindi tieni premuto il pulsante laterale. 
  • Quando viene visualizzato il logo Apple, rilascia il pulsante.

Forza riavvia iPhone 7

  • Tieni premuti contemporaneamente il volume giù + i pulsanti Standby/Riattiva. 
  • Quando viene visualizzato il logo Apple, rilascia entrambi i pulsanti.

Forza il riavvio del tuo iPhone 6s o iPhone SE. 

  • Tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Standby/Riattiva + Home. 
  • Quando viene visualizzato il logo Apple, rilascia entrambi i pulsanti.

 

Chiudi tutte le app e disabilita l'aggiornamento delle app in background

Se non sei sicuro di quale app stia causando il problema, valuta la possibilità di chiudere tutte le app o di disabilitarle l'aggiornamento dell'app in background. L'aggiornamento in background delle app consente alle tue app di aggiornarsi anche quando sono chiuse, consumando la batteria.

Come disabilitare la funzione di aggiornamento dell'app in background

  • Vai su Impostazioni >> Generale >> trova e tocca Aggiorna app in background.
  • Tocca il pulsante verde accanto a Aggiornamento app in background.

 

Vedi anche: iPhone si riavvia casualmente: come risolverlo

Aggiorna tutte le app

Come accennato in precedenza, il problema potrebbe essere correlato a un'app per iPhone che hai installato. Pertanto, l'aggiornamento di tutte le app può aiutare a risolvere il problema più rapidamente. 

Ecco come aggiornare l'app:

  • Apri l'App Store
  • Tocca l'icona del tuo profilo nella sezione in alto a destra dello schermo
  • Tocca Aggiorna tutto se vuoi aggiornare tutte le app che hai installato.

 

Controlla e rimuovi le app sospette utilizzando Analytics e miglioramenti.

La revisione dei registri degli errori dell'iPhone può essere molto utile se l'aggiornamento delle app non risolve il problema. Se trovi che alcune app si comportano in modo strano, come schiantarsi frequentemente, prendi in considerazione l'aggiornamento o la disinstallazione di tali app. Per rivedere i registri degli errori del tuo iPhone:

  • Vai su Impostazioni >> Privacy >> Analisi e miglioramenti >> Dati analitici

  • Verrà visualizzato un elenco di dati che mostra arresti anomali e messaggi di errore. Se un'app sta causando un problema, apparirà qui.
  • Dovresti rimuovere queste app.

 

Libera un po' di spazio di archiviazione

Se stai esaurendo lo spazio di archiviazione, considera di scaricare le app e caricare i tuoi file di grandi dimensioni su iCloud.

  • Apri Impostazioni 
  • Tocca il tuo ID Apple
  • Seleziona iCloud

Aggiorna iOS

Nella maggior parte dei casi, il "problema di riavvio" di iPhone può essere correlato al sistema operativo (versione iOS). Come un aggiornamento dell'app, l'aggiornamento di iOS contiene anche alcuni miglioramenti e correzioni di bug.

Passaggi per aggiornare iOS su iPhone

  • Devi verificare se è disponibile un nuovo aggiornamento iOS
  • Passare a Impostazioni >> Generali >> Aggiornamento software
  • Una volta che l'aggiornamento è disponibile, l'iPhone lo scaricherà per primo. Al termine del processo di download, tocca Installa.

 

Resettare tutte le impostazioni

Tutte le configurazioni di rete verranno ripristinate eseguendo un "Ripristino delle impostazioni", come Wi-Fi, Bluetooth, Posizioni e impostazioni sulla privacy. Non perderai alcun dato, ma potresti dover regolare le impostazioni come desideri dopo il processo.

Passaggi per ripristinare tutte le impostazioni

  • Apri Impostazioni >> Generali >> Trasferisci o ripristina iPhone >> Ripristina >> Ripristina tutte le impostazioni
  • Inserisci il codice di accesso
  • Tocca Ripristina tutte le impostazioni
  • Il tuo iPhone si riavvierà.

 

Cancella tutti i contenuti e le impostazioni

Se il ripristino di tutte le impostazioni non risolve il problema e il tuo iPhone continua a riavviarsi, prova a ripristinarlo alle impostazioni di fabbrica. Questo metodo cancellerà tutti i dati del tuo iPhone. Prendi in considerazione l'esecuzione di un backup.

  • Passa a Impostazioni >> Generali >> Trasferisci o ripristina iPhone >> Cancella tutti i contenuti e le impostazioni
  • Inserisci il codice di accesso
  • Tocca Cancella iPhone
  • iPhone si riavvia.

 

Ripristina iPhone in modalità di ripristino

Passaggi per ripristinare in modalità di ripristino

Accedi alla modalità di ripristino sul tuo iPhone o iPad con Face ID:

  • Si prega di spegnere il dispositivo e collegarlo al computer
  • Apri Finder (su Mac)
  • Tieni premuti contemporaneamente i pulsanti di accensione e riduzione del volume per 20 secondi. 
  • Rilascia i pulsanti quando viene visualizzata la schermata di ripristino.

Per uscire dalla modalità di ripristino sul tuo iPhone o iPad con Face ID:

  • Tieni premuti contemporaneamente i pulsanti volume giù, volume su e accensione fino al riavvio del telefono. 

Accedi alla modalità di ripristino su iPhone 7 e iPhone 7 Plus:

  • Si prega di spegnere il dispositivo e collegarlo al computer
  • Apri Finder (su Mac)
  • Tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Power e Home per 20 secondi. 
  • Rilascia i pulsanti quando viene visualizzata la schermata di ripristino.

Per uscire dalla modalità di ripristino su iPhone 7 e iPhone 7 Plus:

  • Tieni premuti contemporaneamente il volume verso il basso e i pulsanti di accensione fino al riavvio del telefono.

Accedi alla modalità di ripristino su iPhone 6 o versioni precedenti:

  • Si prega di spegnere il dispositivo e collegarlo al computer
  • Apri Finder (su Mac)
  • Tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Power e Home per 20 secondi. 
  • Rilascia i pulsanti quando viene visualizzata la schermata di ripristino.

Per uscire dalla modalità di ripristino su iPhone 6 o versioni precedenti:

  • Tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Home e Power fino al riavvio del telefono

 

Note:: il tuo Mac ti chiederà con un messaggio che indica "Si è verificato un problema con l'iPhone che richiede l'aggiornamento o il ripristino" Con le opzioni per "Aggiorna o ripristina" il tuo iPhone. Fare clic su Ripristina per procedere.  

or

Il processo di ripristino

  • Apri Finder sul tuo Mac 
  • Assicurati che il tuo iPhone sia connesso al computer
  • Nella barra laterale sinistra del Finder, in "Posizioni", fai clic sul tuo iPhone

  • Fai clic su Ripristina iPhone nel pannello
  • Una volta completato il processo, il dispositivo si riavvierà
  • Segui i passaggi sullo schermo

 

 Reinserisci la scheda SIM

Se nessuno dei metodi precedenti funziona, valuta la possibilità di reinserire la scheda SIM.

  • Aprire il vassoio utilizzando una graffetta o lo strumento di espulsione della SIM.
  • Estrarre la scheda SIM e reinserirla correttamente.
  • Chiudi il vassoio e verifica se il problema persiste.

NOTA:

  • Dopo aver rimosso la scheda SIM, assicurati che la scheda non sia graffiata o danneggiata. Contatta il tuo operatore e chiedi la sostituzione della scheda SIM se noti danni.

questo articolo è stato utile?

Questo ci aiuta a migliorare il nostro sito web.


Technobezz

Ottieni le tue storie consegnato

Solo notizie e aggiornamenti importanti. Mai spam.