Come risolvere nessun errore della scheda SIM sui dispositivi Android


Come risolvere nessun errore della scheda SIM sui dispositivi Android

L'errore Nessuna scheda SIM di solito si verifica quando il tuo Carta SIM non è inserito correttamente. È il motivo più comune per l'errore, ma non è l'unico motivo per cui il tuo telefono potrebbe mostrare questo errore. Nessuna scheda SIM può significare problemi anche con il software del tuo dispositivo. È possibile che la scheda SIM sia inserita correttamente, ma il dispositivo non la legge a causa del danneggiamento del software. Potrebbe anche indicare l'impossibilità del tuo dispositivo di verificare la presenza di una rete.

Sebbene possiamo continuare a esplorare altre ragioni del problema, vediamo come possiamo risolverlo usando il tuo telefono come al solito. Un telefono che mostra questo errore mostra che non hai completamente la connettività sul telefono. In altre parole, niente telefonate, niente dati mobili e niente messaggi. Uno smartphone potrebbe non essere più intelligente senza l'errore di scheda SIM installata.

Vedi anche: Come risolvere Android non scaricherà app

 

Modi per risolvere l'errore Nessuna scheda SIM in Android

Soluzione 1: riavvia il dispositivo

Cominciamo con il modo più rapido e semplice per risolvere il problema. Quando il telefono si riavvia, aggiorna la maggior parte del software, il che a sua volta garantisce che gli errori minori possano essere risolti da esso. Quindi riavvia il dispositivo e consenti che si connetta nuovamente alla rete e controlla se il tuo dispositivo Android sta leggendo la SIM. Se il tuo problema è risolto, potresti non doverti preoccupare delle soluzioni successive a meno che il riavvio del dispositivo non sia stato una soluzione temporanea e il problema si sia ripresentato molto frequentemente.

 

 

Soluzione 2: controlla il vassoio della SIM

Spegni il dispositivo e rimuovi la scheda SIM dal tuo Dispositivo Android. È possibile che la polvere si sia accumulata sul telefono e sta creando un problema in cui la SIM entra in contatto con il circuito interno del dispositivo. Soffiare via la polvere dal vassoio della SIM e pulire delicatamente la SIM senza danneggiare nessuna delle sue parti. Riporta la SIM nel vassoio e accendi il dispositivo. Controlla se ora funziona.

Se il problema persiste, prova a utilizzare una scheda SIM diversa sul tuo dispositivo se hai uno smartphone Android sbloccato. In tal modo, sarai in grado di confermare se è la SIM che è in errore o se il tuo dispositivo necessita di un'ulteriore risoluzione dei problemi. Se altre carte SIM funzionano correttamente sul tuo dispositivo, il problema è la tua SIM. Il dispositivo è completamente in grado di leggere le schede SIM, ma il problema potrebbe essere causato da una scheda SIM danneggiata.

In questo caso, devi portare la scheda SIM al tuo operatore.

 

Soluzione 3: posizionare saldamente la SIM sul vassoio

Quando la scheda SIM non è posizionata in modo sicuro, potrebbe causare questo errore. Sta accadendo perché ogni volta che il telefono tenta di connettersi alla rete, la scheda SIM perde la connessione con il resto del dispositivo e causa un errore. Per risolvere questo problema, è necessario applicare una pressione di qualche tipo allo slot della scheda in modo che la SIM possa rimanere in posizione.

Alcuni utenti hanno trovato facile usare il nastro per fissare la scheda SIM nella sua posizione. Altri hanno utilizzato un pezzo di carta per esercitare pressione sulla scheda SIM per non spostarsi dal suo posto.

Puoi anche leggere: Come correggere l'errore "RETE MOBILE NON DISPONIBILE" su Android.

Soluzione 4: attiva la modalità aereo

Una volta che sai che la scheda SIM non è il problema, prova ad attivare la modalità aereo sul tuo dispositivo. Molti lettori sono riusciti a risolvere l'errore della SIM attivando la modalità aereo.

  • Apri il riquadro delle notifiche sul tuo dispositivo.
  • Cerca la modalità aereo (modalità aereo) scorrendo verso sinistra o verso destra le icone.
  • Tocca Modalità aereo per attivarla
  • Tocca Abilita sul messaggio di avviso che vedi sullo schermo.
  • Attendi 30 secondi e tocca di nuovo Modalità aereo per disattivarla

Una volta disattivata la modalità aereo, il dispositivo proverà nuovamente a cercare una rete. Se può cercare reti, il tuo problema è risolto.

 

Soluzione 5: impostare la modalità di rete su Auto

A volte, la modalità di rete potrebbe essere stata impostata per errore sul tipo errato, creando un problema per gli utenti. Quando hai il tipo di rete sbagliato, il tuo dispositivo potrebbe non scegliere la rete giusta e potresti finire per vedere un errore SIM sul tuo dispositivo. Per risolverlo, segui questi passaggi:

  • Vai al menu Impostazioni del tuo Dispositivo Android
  • Cerca più reti che saranno nella sezione Connessioni. Toccalo.
  • Quindi, tocca Reti mobili
  • Tocca Modalità di rete
  • Verrà visualizzato un menu a comparsa con le diverse opzioni che puoi scegliere. Assicurati di selezionare la prima opzione che dice LTE / WCDMA / GSM (connessione automatica).

Selezionando questo si assicurerà che il dispositivo possa connettersi automaticamente alla rete disponibile. Se è stata selezionata l'opzione sbagliata, potrebbe aver portato a un errore che ha provocato l'errore Nessuna SIM sul dispositivo.

 

Soluzione 6: scegli l'operatore di rete giusto

Se l'operatore di rete selezionato sul tuo dispositivo non è lo stesso dell'operatore che stai utilizzando per il tuo dispositivo, potresti finire per vedere questo errore. Per risolverlo, segui questi passaggi:

  • Vai al menu Impostazioni del tuo dispositivo.
  • Tocca Altre reti e poi vai su Reti mobili
  • Qui, devi toccare Operatori di rete

  • Tocca l'opzione che dice Reti di ricerca

Il dispositivo inizierà a cercare le reti disponibili. Una volta completata la ricerca, sullo schermo verrà visualizzato un elenco di operatori di rete. Assicurati di selezionare il corriere con cui ti trovi attualmente. Garantirà che il tuo dispositivo possa connettersi in modo che non finisca con errori SIM.

Puoi utilizzare questi metodi per risolvere Nessun errore SIM su tutti i dispositivi Android, inclusi LG, HTC, Samsung, ecc.

 

Soluzione 7: ripristina le impostazioni di fabbrica del dispositivo

Quando nient'altro funziona, ripristinare il dispositivo alle impostazioni di fabbrica può aiutare a risolvere la maggior parte dei problemi sul dispositivo che derivano da software complessi. Una volta ripristinate le impostazioni di fabbrica del dispositivo, perderai tutte le forme di dati e verranno eliminate anche tutte le app di terze parti sul tuo dispositivo. È per questo che è perentorio che tu eseguire il backup di tutti i dati sul dispositivo prima di procedere con il ripristino del dispositivo alle impostazioni di fabbrica.

  • Vai al menu Impostazioni del tuo dispositivo
  • Cerca Backup e ripristino e toccalo
  • Ricorda di toccare Backup per assicurarti di aver eseguito il backup di tutte le impostazioni dell'app prima di ripristinare il dispositivo. Inoltre, assicurati che il ripristino automatico sia selezionato per ripristinare automaticamente tutte le impostazioni una volta che il dispositivo è stato ripristinato alle impostazioni di fabbrica.
  • Quindi, tocca Ripristina telefono.

Una volta ripristinato il dispositivo, riavvierà automaticamente il telefono. Al termine del riavvio, controlla se il tuo dispositivo funziona ora e se l'errore è stato risolto.

 

Cosa devo fare se il mio telefono si è bagnato e ora non mostra alcun errore della scheda SIM?

Se ti è capitato di far cadere il tuo dispositivo in acqua e ora non mostra alcun errore della scheda SIM, c'è la possibilità che uno dei circuiti possa essere stato danneggiato a causa dell'acqua. È meglio lasciare asciugare completamente il telefono prima di utilizzarlo. Rimuovi la cover posteriore del tuo dispositivo, ammesso che sia rimovibile, estrai la batteria e la SIM e metti le parti in una busta o ciotola di riso.

Lascialo asciugare nella busta del riso per 24 ore prima di rimontare tutte le parti del tuo dispositivo e controlla se il problema è stato risolto. Se il problema persiste, è necessario portarlo da un professionista per verificare la presenza di danni fisici.

 

Cosa devo fare se il mio telefono mostra questo errore dopo un aggiornamento?

Gli aggiornamenti software hanno sempre lo scopo di garantire che il tuo dispositivo funzioni meglio e utilizzi la tecnologia più avanzata disponibile per l'hardware. Questo è il motivo per cui si consiglia sempre di mantenere aggiornato il telefono.

Gli aggiornamenti portano molte cose nuove. Puoi aspettarti nuove funzionalità, patch di sicurezza, ma non è tutto. Gli aggiornamenti software portano anche correzioni di bug. Ma a volte, i problemi possono presentarsi subito dopo l'aggiornamento.

Se un aggiornamento finisce per causare un problema, è possibile che i vecchi dati stiano creando il problema.

  • Riavvia il dispositivo per verificare se il problema è stato risolto.
  • Reinserire la scheda SIM dopo aver pulito la scheda SIM e il vassoio SIM per assicurarsi che non vi siano particelle di polvere su di essi. Inoltre, assicurati che la SIM non si sposti nel vassoio.
  • Ripristina il dispositivo alle impostazioni di fabbrica dopo aver eseguito il backup dei dati e controlla se il problema è stato risolto.

Se il problema persiste, porta il tuo dispositivo in un'officina o, se è in garanzia, visita il negozio in cui lo hai acquistato o il tuo operatore.

 

Puoi anche leggere: Come risolvere i problemi relativi al GPS Android

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.