Pubblicità

Come risolvere il problema di surriscaldamento del Samsung Galaxy S7 Edge


Come risolvere il problema di surriscaldamento del Samsung Galaxy S7 Edge

Il nuovissimo Samsung Galaxy S7 Edge potrebbe essere difficile da battere. La nuova ammiraglia di Samsung vanta molte funzionalità interessanti e un aspetto fantastico, ma ci sono alcuni bug e problemi di cui gli utenti si sono lamentati. Il problema di surriscaldamento del Samsung Galaxy S7 Edge è uno di questi problemi. Se hai riscontrato il problema il primo giorno in cui hai acquistato il telefono, è del tutto normale perché desideri esplorare tutte le possibilità del telefono, installare app, ecc. Una volta terminato, il telefono funzionerà normalmente. Inoltre, se guardi video o giochi per circa un'ora, il tuo dispositivo si surriscalda.

Tuttavia, se sembra che tu stia ancora affrontando il problema del surriscaldamento, ci sono un paio di soluzioni alternative e potenziali soluzioni che sono semplici e possono essere utilizzate per risolvere questo problema.

Vedi anche: Come risolvere il problema dell'audio distorto del Samsung Galaxy S7

Soluzioni del problema di surriscaldamento del Galaxy S7 Edge

Se hai notato che il tuo Samsung Galaxy S7 Edge si sta riscaldando mentre è in carica:

  1. Non utilizzare il tuo Galaxy S7 Edge mentre il telefono è in carica
  2. Vai su Impostazioni> Batteria e disattiva Ricarica rapida via cavo
gadgetguideonline.com

gadgetguideonline.com

Questo potrebbe risolvere il problema del surriscaldamento, ma se persiste, segui le soluzioni seguenti.

Inoltre, se stai utilizzando la custodia per il tuo Samsung Galaxy S7 Edge, rimuovila.

 

Potenziali soluzioni al problema di surriscaldamento del Samsung Galaxy S7 Edge

 

Metodo 1

Un riavvio graduale è la migliore soluzione potenziale a questo problema. Tieni premuti contemporaneamente il pulsante Volume giù e il pulsante di accensione per alcuni secondi, dopodiché il tuo Galaxy S7 Edge si riavvierà. Una volta fatto, il telefono dovrebbe funzionare di nuovo normalmente. Una volta riavviato il telefono, i processi e le app che hanno funzionato in background verranno chiusi. Inoltre, questo libererà la memoria. Il tuo dispositivo funzionerà in modo più fluido e quando lo farà, la sua temperatura sarà più bassa.

 

Metodo 2

Potrebbe esserci la possibilità che una particolare app sia la causa di questo problema tecnico sul tuo dispositivo. Potrebbero esserci possibilità che anche quando non utilizzi l'app frequentemente il tuo telefono si surriscaldi. In questi momenti puoi andare su Impostazioni> Batteria> Utilizzo batteria> Altro e cercare l'ottimizzazione dell'utilizzo della batteria. Quindi, tocca Tutte le app. Attivalo per ogni app. Questa modifica delle impostazioni impedirà alle app di scaricare la batteria in background, che è anche la causa del problema di riscaldamento.

 

Metodo 3

Le app di terze parti possono causare molti problemi, incluso il surriscaldamento. La disinstallazione di app di terze parti una alla volta può aiutarti. Inizia con quelli installati di recente.

 

Metodo 4

Un aggiornamento del software può risolvere questo problema. Ogni nuova versione è progettata per portare miglioramenti nelle prestazioni. L'aggiornamento può aiutare il tuo dispositivo a funzionare molto più agevolmente e la sua temperatura non sarà così alta. Per aggiornare il software:

  • Assicurati che il tuo dispositivo abbia almeno il 50% di batteria
  • Connetti a una rete Wi-Fi
  • Vai alle impostazioni
  • Tocca Aggiornamento software
  • Tocca Verifica aggiornamenti
  • Se l'aggiornamento è disponibile, tocca Aggiorna ora.

 

Metodo 5

Se il problema persiste, un'altra soluzione che dovresti provare è cancellare la partizione della cache. Puoi iniziare spegnendo lo smartphone e tenendo premuti contemporaneamente i tasti Volume su, Home e Accensione. Quando noti il ​​logo Samsung, rilascia il pulsante di accensione. Continua a tenere premuti i tasti Home e Accensione e attendi che si accenda il logo Android, quindi rilascia i due pulsanti. Lo schermo ora visualizzerà il menu di ripristino del sistema Android. È possibile utilizzare il pulsante Volume giù ed evidenziare la partizione della cache di cancellazione. Una volta fatto, usa il pulsante di accensione e selezionalo. Premi il pulsante di accensione e riavvia il dispositivo.

www.talkandroid.com

www.talkandroid.com

 

Metodo 6

Se nulla sembra funzionare, l'ultima risorsa è fare un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Un ripristino delle impostazioni di fabbrica cancellerà i dati completi del telefono. È fondamentale creare un backup dei dati prima di procedere per un ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Vai a Impostazioni> Personali> Backup e ripristino> Ripristino dati di fabbrica> Ripristina dispositivo. Immettere il PIN o la password e fare clic su Elimina tutto.

Al termine del ripristino, attendere un po 'di tempo e provare a utilizzare il telefono prima di ripristinare i dati di backup o reinstallare tutte le app. Il ripristino delle impostazioni di fabbrica è l'ultima risorsa e soprattutto per tutti gli utenti ha risolto il problema del surriscaldamento del Samsung Galaxy S7 Edge.

Se noti che il tuo Samsung Galaxy S7 Edge continua a surriscaldarsi anche dopo un ripristino delle impostazioni di fabbrica, è meglio metterti in contatto con il tuo rivenditore, operatore telefonico o contattare Samsung e chiedere un telefono sostitutivo.

Puoi anche leggere: Come riparare la fotocamera del Samsung Galaxy S7 non riuscita

 

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità