Come risolvere Sim non fornito mm2 #


Ogni telefono cellulare necessita di una scheda SIM. Se ricevi il messaggio "SIM non fornita mm2 #" sul tuo smartphone o tablet, non sarai in grado di utilizzare il tuo telefono cellulare per effettuare chiamate e inviare messaggi per il momento.

Ci possono essere molte ragioni per cui un telefono cellulare o un tablet non ha riconosciuto un inserito Carta SIM. La buona notizia è che nella maggior parte dei casi puoi risolvere il problema da solo. Le soluzioni per correggere Sim non fornito mm2 # sono spiegate di seguito.

Questo problema è abbastanza comune. Le seguenti sono le cause dell'errore "Sim non fornito MM2 #":

  • Se hai acquistato un nuovo smartphone con una nuova scheda SIM
  • Se hai trasferito i numeri di contatto su una nuova scheda SIM
  • Anche il server del provider potrebbe essere temporaneamente non disponibile. In questo caso, aspetta solo un po '.

Potrebbe già essere sufficiente spegnere e riaccendere lo smartphone. E se c'è qualche problema con il server del provider, un'attivazione automatica avviene entro 24 ore.

Vedi anche: Cose da fare quando si acquista un nuovo smartphone

Possibili passaggi per riparare Sim non fornito mm2 #

Passo # 1: Spegni il tuo cellulare

Passo # 2: Quindi apri la cover posteriore del telefono. Ogni telefono cellulare è stato progettato in modo diverso, quindi se non hai idea di come aprire la cover posteriore, leggi il manuale del tuo telefono.

Passo # 3: Individua il titolare del sim. Su alcuni telefoni, il porta sim è sul lato, su altri è posizionato sotto la batteria.

Passo # 4: Rimuovi con attenzione la scheda SIM dal suo slot e riposizionala. Mentre inserisci di nuovo la sim, assicurati di inserirla correttamente. Se sei confuso su come inserire correttamente la scheda, potresti trovare un piccolo segno accanto allo slot della scheda SIM. Ti aiuterà a capire quale lato è giusto inserire.

Come risolvere Sim non fornito mm2 #

I passaggi precedenti probabilmente risolverebbero il problema "Sim non fornito mm2 #".

Se stai ancora affrontando lo stesso e se i suggerimenti di cui sopra non hanno funzionato, la scheda SIM è probabilmente bloccata. Contatta il tuo fornitore di servizi per assistenza.

Leggi anche- Perché gli smartphone rallentano nel tempo?