Pubblicità

Galaxy S6 Edge sarà un telefono mostruoso, secondo i test AnTuTu


Galaxy S6 Edge sarà un telefono mostruoso, secondo i test AnTuTu

samsung-galaxy-s6-edge

Senza avere alcuna informazione ufficiale in merito, una serie di risultati pubblicati su AnTuTu sembrano riferirsi a Galaxy S6 Edge.

Mancano solo poche settimane alla prossima conferenza Samsung in cui, se le indiscrezioni saranno confermate, avremo due major release. Oltre al tanto atteso Galaxy S6, il colosso sudcoreano potrebbe preparare una versione più compatta di Galaxy Note Edge. Quest'ultimo si chiamerà Galaxy S6 Edge e oltre ad una configurazione impressionante avrà entrambi i bordi laterali curvi.

Sebbene non abbiamo ancora idea di come trarre vantaggio da quei bordi curvi, una nuova serie di benchmark pubblicati su AnTuTu riesce a illuminarci con alcuni altri aspetti del futuro Galaxy S6 Edge. Senza essere sicuri al 100% che il dispositivo nome in codice G925W8 sia davvero il nuovo flagship di Samsung né i risultati truccati in alcun modo meritano di percepire questi valori con una certa riluttanza.

Se confermato ufficialmente, Galaxy S6 Edge dovrebbe essere uno smartphone costruito attorno a un pannello da 5.1 pollici con risoluzione nativa QHD. L'elaborazione sarà ottenuta tramite una combinazione di un octa core Samsung Exynos 7420, GPU Mali-T760 e 3 GB di RAM. Il sistema operativo preinstallato sarà Android 5.0.2 Lollipop.

In teoria, tutti gli aspetti descritti sopra sembrano grandiosi, se veri. Resta da aspettare fino a dopo MWC per vedere se sarà sufficiente a convincere chi vuole smartphone ad acquistare un Samsung Galaxy Edge invece di un Galaxy S6.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità

Benvenuto in Technobezz

Installa l'applicazione
×