Pubblicità

Aggiornamento beta di Gboard 6.4 disponibile con nuove modifiche


Aggiornamento beta di Gboard 6.4 disponibile con nuove modifiche

Se sei un utente Android, molto probabilmente sai cos'è Gboard. Ma nel caso te lo fossi perso, è la tastiera Google, una tastiera per dispositivi mobili ideata da Google che è disponibile per l'uso su telefoni Android. Sebbene potresti essere tentato di credere che Gboard sia proprio come qualsiasi altra tastiera per dispositivi mobili, ti sorprenderà con molte funzionalità che non puoi trovare da nessun'altra parte, o le trovi raramente se lo fai.

L'ultima versione di Gboard in beta è la versione 6.4, che verrà rilasciata al pubblico non appena il processo di beta testing lo stabilirà. La prima cosa che porta di nuovo è una nuova modalità di navigazione in incognito molto simile a quella che conosciamo grazie a Google Chrome. Se accedi, la tua tastiera mostrerà l'uomo ombroso in un trench con occhiali da sole e un cappello. Mi piace chiamarlo Detective Chrome, ma sembra che ora sarà Detective Google. Questa modalità era disponibile solo per Android O prima, ma ora è supportata anche da Android Marshmallow e versioni successive.

Oltre a questo, con Gboard 6.4 beta sono in corso anche molti cambiamenti all'interfaccia. Per uno, la pagina del tema è diversa, ora viene presentata con un carosello che separa le sezioni Custom, Landscapes e altre varie sezioni che si potrebbero trovare lì. C'è anche una nuova icona GIF e il supporto per nuove lingue, oltre a un'importante modifica nei suoi algoritmi di apprendimento automatico.

Tutto sommato, Gboard 6.4 beta sembra promettente, quindi speriamo che la versione stabile arrivi sui nostri dispositivi abbastanza presto. Cosa ne pensate di questi cambiamenti? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto, ci piacerebbe sentire quante più opinioni interessanti.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità