Google riconosce il difetto del microfono Pixel e Pixel XL accettando di pagare fino a $ 500


Google riconosce il difetto del microfono Pixel e Pixel XL accettando di pagare fino a $ 500

Google ha abbandonato la gamma conveniente di Nexus che un paio di anni fa era lo smartphone preferito dalla folla. Hanno fatto un salto nella categoria premium con il pixel e gli smartphone Pixel XL nel 2016. Da quando sono stati lanciati, i telefoni di produttori diversi spesso finiscono con molti difetti di fabbricazione e hardware.

Solo una rapida ricerca su Google (ironia della sorte!) Online rivelerà che ci sono così tanti utenti che si lamentano del Pixel, Pixel 2 e talvolta anche della terza generazione dei telefoni di punta. Aziende come Motorola, LG e Huawei sono quelle che hanno aiutato l'azienda a produrre i telefoni. La seconda generazione aveva problemi di schermo in cui si poteva vedere una tinta blu sul display OLED nella variante Pixel 2 XL mentre la prima generazione ha dovuto affrontare ancora più reclami.

Google ha riconosciuto i problemi come un difetto di fabbricazione e ha accettato di pagare fino a $ 500 per telefono per compensare il lancio difettoso. Il lotto iniziale di telefoni consegnati ai clienti presentava guasti al microfono che ovviamente influivano sulla qualità della chiamata. Dovrebbe essere uno smartphone con molte funzionalità sorprendenti, ma quando non puoi davvero fare telefonate, non ha senso spendere quasi $ 1000 su un dispositivo premium.

Secondo la loro dichiarazione ufficiale, la società pagherà una grossa somma di $ 7.5 milioni agli utenti che hanno ricevuto il primo set di telefoni Pixel con microfoni difettosi. Tutti pixel XL e i telefoni Pixel prodotti e consegnati prima del 4 gennaio 2017 saranno coperti da questa politica di rimborso in contanti. La società ha inoltre aggiunto che questo problema si è verificato a causa di una crepa nella saldatura piccola come un'attaccatura dei capelli, ma ha influito sul codec audio e sui microfoni che non funzionavano come dovrebbero.

Anche prima che la società potesse riprendere i telefoni e risolvere il problema o fornire la sostituzione, gli utenti hanno iniziato a intentare azioni legali che hanno portato a questa conclusione. Google ha ora accettato di pagare lo stesso agli utenti che sono stati interessati da questo problema. I $ 500 sono la somma più alta che è riservata solo a chi si è recato al centro servizi per ottenere una sostituzione ma è stato fornito un altro dispositivo Pixel che presentava lo stesso problema del microfono. Coloro che hanno sostituito i loro telefoni e non hanno riscontrato alcun problema con il nuovo dispositivo hanno diritto a ricevere $ 350, mentre tutti coloro che hanno acquistato Pixel o Pixel XL riceveranno $ 20 come risarcimento per il problema di produzione.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.