Pubblicità

Google sviluppa auricolari VR senza richiedere un PC o uno smartphone


Google sviluppa auricolari VR senza richiedere un PC o uno smartphone

Secondo quanto riferito da WSJ, Google sta sviluppando un visore VR senza richiedere un PC o uno smartphone per eseguirlo. L'attuale visore VR necessita del dispositivo aggiuntivo. Ad esempio, Oculus Rift ha bisogno di un PC con una buona grafica della scheda, mentre Samsung Gear VR ha bisogno del proprio smartphone per poterlo apprezzare.

Il visore VR autonomo di Google avrà componenti per renderlo un dispositivo indipendente. È una collaborazione tra Google e Startup Movidius, che fornirà la tecnologia per le cuffie.

Fonte: extremetech.com

Fonte: extremetech.com

"L'auricolare includerà uno schermo, processori ad alta potenza e fotocamere rivolte verso l'esterno", afferma il rapporto. "Sembra mirare a una via di mezzo: un'esperienza di qualità non legata a un costoso PC o console di gioco".

L'auricolare VR autonomo non è mai stato disponibile prima e sarà l'unico auricolare per il mercato VR. In questo momento, un dispositivo di elaborazione autonomo come questo può essere trovato su Hololens. Ma entrambi sono diversi, perché Hololens è un computer olografico, non un visore VR. Non hanno menzionato il software, ma il rapporto afferma che l'auricolare è pronto per essere esposto quest'anno.

Fonte

Le altre novità: Apple decide di assumere creatori di quadranti per Apple Watch

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità

Benvenuto in Technobezz

Installa l'applicazione
×