Google elimina Picasa e ti invita a utilizzare Google Foto


Google elimina Picasa e ti invita a utilizzare Google Foto

Il blog ufficiale di Picasa è stato riattivato dai rappresentanti di Google, proprio per annunciare la “morte” del servizio. "Crediamo di poter creare un'esperienza molto migliore concentrandoci su un servizio che fornisce più funzionalità e funziona su dispositivi mobili e desktop, piuttosto che dividere i nostri sforzi su due prodotti diversi", ha scritto Anil Sabharwal, direttore di Google Foto.

Il motivo per cui Picasa è stato escluso è evidenziato nella dichiarazione dall'alto e ha molto senso. Recentemente, Google Foto ha acquisito molte funzionalità e sempre più persone utilizzano il servizio per sincronizzare le proprie foto nel cloud.

Se avevi degli album in Picasa, non dovresti preoccuparti. Verranno automaticamente trasferiti a Google Foto e sarà possibile accedervi con il tuo account Google.

Coloro che non desiderano che le proprie foto vengano trasferite al nuovo servizio, potranno comunque scaricarle e visualizzarle in Picasa, ma non riceveranno più aggiornamenti software e non potranno caricarne di nuovi.

Tuttavia, fino al 1 maggio, se desideri caricare immagini in Picasa, puoi farlo, ma il 15 marzo l'applicazione desktop non sarà più disponibile per il download e non riceverà alcun aggiornamento.

"Ci scusiamo per gli eventuali disagi causati da questa transizione, ma ti assicuriamo che lo facciamo per offrirti la migliore esperienza", ha scritto Sabharwal, sul blog Picasa.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.