Pubblicità

Google Pixel 3 XL viene fornito con funzioni esplosive per incidente


Google Pixel 3 XL viene fornito con funzioni esplosive per incidente

Quest'anno ci aspettiamo di vedere un gran numero di smartphone di fascia alta rilasciati da alcuni marchi affidabili, ma due degli smartphone quello di cui siamo più entusiasti sono Pixel 3 e Pixel 3 XL di Google. Ormai abbiamo capito che questi due dispositivi saranno praticamente all'altezza non solo per i loro cartellini dei prezzi, ma anche perché l'azienda tecnologica è interessata a fornire specifiche al top della linea e prestazioni migliorate. Oggi concentreremo la nostra discussione su due delle caratteristiche più significative del Pixel 3 XL che Google ha inconsapevolmente trapelato, tutto con nostro piacere.

Renders ufficiali per errore

Prima di entrare nei dettagli, vorremmo menzionare che queste due caratteristiche sono state scoperte da XDA Developers. La prima perdita è stata notata per la prima volta quando le immagini del telefono sono apparse online. Sono arrivati ​​con un misterioso logo a forma di E circolare sul retro del dispositivo. Di solito, quando i rendering vengono visualizzati online, è difficile stabilire se sono ufficiali o meno. Tuttavia, il logo circolare è stato visto prima sul blog di Google su un collage di immagini per Pixel 2. Ciò significava che i rendering del Pixel 3 XL sarebbero apparentemente provenire da una fonte ufficiale e in realtà non erano fan render.

Funzionalità Active Edge

Questa funzione è stata rilasciata per la prima volta con Pixel 2 e Pixel 2 XL di Google. Consente agli utenti di attivare l'Assistente Google semplicemente stringendo il telefono, rendendolo uno dei modi più semplici per trovare la risposta a una domanda urgente da una fonte online in un breve lasso di tempo. I fan erano innamorati di questa funzione poiché rendeva l'interazione con l'Assistente Google ancora più semplice. La gente inizialmente pensava che questa caratteristica sarebbe stata rimosso dalla serie Pixel 3, ma sembra che Google abbia deciso di mantenerlo.

Dock di ricarica wireless

Alcune righe da Android P Beta codice sono stati scoperti dai membri di XDA Developers. Questi codici parlano della possibilità di una ricarica del dock wireless. Ovviamente, il fatto che fossero solo un paio di righe di codice e che fossero nascoste abbastanza bene implicava che la gigantesca azienda tecnologica non avesse intenzione di svelare questa funzionalità prima che fossero pronti a farlo da soli. Tuttavia, gli occhi acuti di coloro che sono interessati alle mosse di Google non hanno mai mancato di catturare questo momento.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità